Espositori 2020


Promenade

Promenade

Promenade è un film che esplora la logica e le estetiche automatizzate veicolate dai sistemi di visione artificale. Un drone vola tra le solitarie foreste della Vallee de Joux (Svizzera), analizzando i paesaggi circostanti con meticolosa precisione.
In contrasto con l'esperienza umana di quei luoghi, la natura viene osservata e decodificata con totale distacco. Contemplare gli ambienti naturali attraverso questi apparati tecnologici diventa un'opportunità per individuare nuove modalità di sintesi visiva e creare nuove interpretazioni del "paesaggio" tradizionale.


United Kingdom


Quayola

Quayola impiega la tecnologia come lente per esplorare le tensioni e gli equilibri tra forze apparentemente opposte: il reale e l’artificiale, il figurativo e l’astratto, il vecchio e il nuovo. Costruendo installazioni immersive, spesso ospitate in siti architettonici storicamente significativi, è impegnato nella reinvenzione delle immagini canoniche attraverso le tecnologie contemporanee. La pittura paesaggistica, la scultura e l'iconografia classica, sono alcune delle estetiche classiche di cui si serve come punti di partenza per composizioni contemporanee astratte. La sua pratica variegata si basa sulla creazione di software personalizzati, per declinarsi attraverso performance audiovisive, video, sculture o opere su carta.


Le sue opere sono state esposte tra gli altri al V&A Museum di Londra, al Park Avenue Armory di New York; al Bozar di Bruxelles; al National Art Center di Tokyo; all’UCCA di Pechino, all’ How Art Museum di Shanghai, al SeMA di Seoul; alla Biennale di San Paolo; alla Triennale di Milano; al Palais de Tokyo di Parigi; al Musei Nacional d’Art de Catalunya di Barcelona; al British Film Institute di Londra; alla Cité de la Musique di Parigi; al Grand Theatre du Bordeaux; al festival Ars Electronica a Linz; all’Elektra Festival di Montreal; al Sonar Festival di Barcellona e al Sundance Film Festival.


Quayola collabora frequentemente con numerosi progetti musicali, lavorando al fianco di compositori, orchestre e musicisti tra i quali la London Contemporary Orchestra, la National Orchestra di Bordeaux, l’Ensemble Intercontemporain, Vanessa Wagner, Jamie XX, Mira Calix, Plaid e Tale Of Us. Nel 2013 è stato premiato con il Golden Nica ad Ars Electronica.



 Arts
  Quayola
 2020

Eventi legati al progetto

Back
 
Dati aggiornati il 09/11/2021 - 11.51.35