makeITCIrcular premia idee idee che valorizzino la “Carta del Consumo Circolare”

makeITcircular è il contest che promuove la Carta del Consumo Circolare e i valori del riciclo, del riuso e della co-progettazione

 

Contribuisci a rendere il mondo un po’ più circolare: per salvare il Pianeta, hai tempo fino al 6 settembre 2021!

Secondo il New Circular Economy Action Plan della Commissione Europea, il coinvolgimento delle comunità e anche dei cittadini – considerati nel loro ruolo di consumatori e utenti – è un tassello fondamentale del piano d’azione dell’Unione Europea per accelerare la transizione al nuovo modello “circolare”.

Adottando comportamenti e compiendo scelte consapevolmente orientate alle logiche della “circolarità”, i consumatori riducono la propria impronta ambientale e stimolano il cambiamento anche delle aziende e del modo nel quale producono i propri prodotti o forniscono i propri servizi.

Ogni idea conta, ogni idea può fare la differenza

makeITcircular è il contest che premia le migliori idee in linea con i principi della Carta del Consumo Circolare e che ne favoriscano la sua diffusione e il coinvolgimento di diversi attori nella sua implementazione.

Il passaggio da un modello di economia lineare ad uno di “economia circolare” è la chiave per rendere possibile una crescita economica che rispetti le risorse materiali e naturali e per offrire un contributo alla tutela contro il cambiamento climatico che il Pianeta si è impegnato a fermare entro il 2050.

Per praticare e incentivare il “consumo circolare”, promuovendo il passaggio dalla cultura dello scarto e dello spreco alla cultura del riciclo e del riuso, è nata quindi la “Carta del Consumo Circolare”: un contributo di idee alle grandi scelte che la transizione ecologica ci impone, per affermare una società e un’economia più giuste.

La Carta del Consumo Circolare

Frutto di una partnership tra Eni e le Associazioni dei Consumatori italiane, la Carta del Consumo Circolare è un documento per sostenere la scelta di prodotti e servizi che applicano i principi dell’economia circolare. 

La Carta vuole essere un contributo di idee alle grandi scelte cui è chiamato il nostro Paese, per affermare una nuova politica economica che acceleri la rivoluzione green per affrontare i gravi problemi climatici e ambientali che investono il Pianeta.
Il cambio di paradigma proposto dalla Carta determina nuove e più qualificate opportunità di lavoro, modifica i comportamenti e invoca forti innovazioni sul versante della ricerca, della formazione, della Pubblica amministrazione, invitando ad investimenti per la creazione di nuove forme di economia condivise

I valori della Carta, inoltre, valorizzano il ruolo delle comunità locali per ritessere quelle reti di relazione che sono componenti essenziali per una crescita socialmente e ambientalmente sostenibile.

La Carta è rivolta non solo ai cittadini ma anche alle imprese, al mondo della produzione di beni e servizi e alle Istituzioni “perché si affermino nuovi modelli produttivi, le politiche di uno sviluppo sostenibile e una radicale riconversione delle risorse energetiche necessarie alla produzione”.

Come funziona makeITcircular

Il contest makeITcircular premia le migliori idee in linea con i principi della Carta e che ne favoriscano la sua diffusione e il coinvolgimento di diversi attori nella sua implementazione.

In particolare, si richiedono progetti che mirino a:

  • far conoscere gli impatti ambientali dei prodotti e dei processi industriali che li generano;
  • promuovere la conoscenza dei concetti di “circolarità” e di “impronta ambientale” dei prodotti/servizi;
  • superare l’approccio “usa e getta”, nel consumo e nella produzione, promuovendo valori di durabilità, condivisione, riparazione, riuso e riutilizzo dei prodotti e delle risorse materiali;
  • coinvolgere i consumatori nella definizione delle caratteristiche di “circolarità” dei prodotti, aiutandoli ad acquisire consapevolezza che i loro comportamenti nella fase di utilizzo e di post-utilizzo possono influenzare quella caratteristica.

Possono partecipare persone fisiche maggiorenni, italiane o straniere, società, enti, associazioni, fondazioni, e/o altre entità giuridiche, residenti in Italia.

Al Contest partecipano di diritto anche tutti i progetti pervenuti attraverso la Call for Makers di Maker Faire Rome 2021 per la categoria “circular economy”.

I premi in palio

Il Comitato di Valutazione individuerà un progetto vincitore ed assegnerà due menzioni d’onore.

I premi, in denaro, saranno, rispettivamente di: 

  • Progetto vincitore: 3.000,00 euro
  • Menzione d’onore n. 1: 1.000,00 euro
  • Menzione d’onore n. 2: 1.000,00 euro

Per ogni informazione, ti invitiamo a consultare il regolamento.

Il Comitato di valutazione

  • Michela Cappannelli – Climate Change Strategy and Positioning Head of Adaptation & New Issues, ENI
  • Mara Colla – Presidente Confconsumatori
  • Massimiliano Colella – Direttore Generale Innova Camera
  • Fabio Iraldo – Professore Ordinario di Management della sostenibilità – Scuola Superiore Sant’Anna
  • Davide Zanon – Segreteria Nazionale Codici

Come partecipare

E’ possibile candidare la propria idea entro e non oltre il 6 settembre 2021, (ore 12:00), compilando questo form.

Sono ammessi di diritto alla partecipazione i progetti partecipanti alla “Call for Makers” di Maker Faire Rome 2021 che rispettino i requisiti previsti dal Contest.

I promotori

  • Innova Camera – Azienda Speciale della Camera di Commercio di Roma
  • Associazioni dei consumatori del Consiglio Nazionale Consumatori e Utenti (CNCU)

Leggi il regolamentoiscriviti a makeITcircular!

 


 

Maker Faire Rome – The European Edition, promossa dalla Camera di Commercio di Roma e organizzata dalla sua Azienda speciale Innova Camera, si impegna da ben otto edizioni a rendere l’innovazione accessibile e fruibile con l’obiettivo di non lasciare indietro nessuno offrendo contenuti e informazioni in un blog sempre aggiornato e ricco di opportunità per curiosi, maker, startup e aziende che vogliono arricchire le proprie conoscenze ed espandere il proprio business, in Italia e all’estero.

Seguici, iscriviti alla nostra newsletter: ti forniremo solo le informazioni giuste per approfondire i temi di tuo interesse

 

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

MAKER FAIRE ROME 2021 PARTNER

Promosso e organizzato da

Con il supporto di

In collaborazione con

Con il patrocinio di

In partnership con

MAIN PARTNER

GOLD PARTNER

Silver partner

BRONZE PARTNER

MAIN MEDIA PARTNER

MAIN MEDIA PARTNER PRESS & DIGITAL

TECHNICAL MEDIA PARTNER

MEDIA PARTNER

CONTENT PARTNER

FOOD INNOVATION PARTNER

è organizzato indipendentemente ed opera sotto licenza di
Maker Media inc. È un evento

COSA È MAKER FAIRE

È la più importante manifestazione sull’innovazione. Un evento ricco di invenzioni e creatività, che celebra la cultura del “fai da te” in ambito tecnologico. È il luogo dove maker, imprese e appassionati di ogni età e background si incontrano per presentare i propri progetti e condividere le proprie conoscenze e scoperte. Riunisce gli appassionati di tecnologia, gli artigiani digitali, le scuole, le università, gli educatori, gli hobbisti, i centri di ricerca, gli artisti, gli studenti e le imprese. Tutti vengono a mostrare le loro creazioni e condividere le loro conoscenze. I visitatori vengono a Maker Faire per “ intravedere” il futuro e trovare l’ispirazione per diventare essi stessi “Makers”.

© 2021 Maker Faire Rome - The European Edition
Innova Camera - Azienda Speciale della Camera di Commercio di Roma - P.IVA e C.F 10203811004 - www.innovacamera.it
Privacy policy