Un sistema di comando veloce ed intuitivo, che può avere applicazioni in molti ambiti diversi.

Se pensate che per pilotare un drone siano per forza necessari appositi joystick o complessi radiocomandi, questo progetto vi farà cambiare idea. Il giovanissimo Andrea Chesi dell’IIS Tito Sarrocchi di Siena ha infatti immaginato e realizzato Leap Drone, un sistema che prevede il solo utilizzo delle mani.

 Il drone (foto: Andrea Chesi/Youtube)
                  Il drone (foto: Andrea Chesi/Youtube)

Il procedimento include l’utilizzo di una “leap motion”, cioè una telecamera ad infrarossi capace di rilevare il movimento. Durante il pilotaggio, la mano destra rappresenta il piano del drone, quindi controlla l’inclinazione nelle tre dimensioni, mentre la mano sinistra gestisce la velocità dei motori e gli spostamenti. I movimenti delle due mani, catturati dalla telecamera, vengono inviati ad un PC, che li rielabora e li invia successivamente ad una scheda elettronica; quest’ultima ha il compito di trasformare quelle coordinate in impulsi (e quindi comandi) destinati al drone.

Andrea Chesi durante il pilotaggio (foto: Andrea Chesi/Youtube)
Andrea Chesi durante il pilotaggio (foto: Andrea Chesi/Youtube)

Il progetto, nato dalla passione del giovane maker per le telecamere leap motion, esplora la possibilità di comandare un apparecchio in modo veloce ed intuitivo, e può avere applicazioni in molti ambiti diversi.

 Il drone in volo (foto: Andrea Chesi/Youtube)
            Il drone in volo (foto: Andrea Chesi/Youtube)

_____________________________________________________________________________________________________________________________________

Leap Drone è tra i progetti selezionati dalla Call for Schools dil Maker Faire Rome – the European Edition 2019, la fiera dell’innovazione che si svolgerà dal 18 al 20 ottobre alla Fiera di Roma. Per chi desiderasse conoscere Andrea e testare il suo progetto Leap Drone, i biglietti sono già disponibili al prezzo scontatissimo di € 5,00 fino al 1 settembre,

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

MAKER FAIRE ROME 2021 PARTNER

Promosso e organizzato da

Con il supporto di

In collaborazione con

Con il patrocinio di

In partnership con

MAIN PARTNER

GOLD PARTNER

Silver partner

BRONZE PARTNER

MAIN MEDIA PARTNER

MAIN MEDIA PARTNER PRESS & DIGITAL

TECHNICAL MEDIA PARTNER

MEDIA PARTNER

CONTENT PARTNER

FOOD INNOVATION PARTNER

è organizzato indipendentemente ed opera sotto licenza di
Maker Media inc. È un evento

COSA È MAKER FAIRE

È la più importante manifestazione sull’innovazione. Un evento ricco di invenzioni e creatività, che celebra la cultura del “fai da te” in ambito tecnologico. È il luogo dove maker, imprese e appassionati di ogni età e background si incontrano per presentare i propri progetti e condividere le proprie conoscenze e scoperte. Riunisce gli appassionati di tecnologia, gli artigiani digitali, le scuole, le università, gli educatori, gli hobbisti, i centri di ricerca, gli artisti, gli studenti e le imprese. Tutti vengono a mostrare le loro creazioni e condividere le loro conoscenze. I visitatori vengono a Maker Faire per “ intravedere” il futuro e trovare l’ispirazione per diventare essi stessi “Makers”.

© 2021 Maker Faire Rome - The European Edition
Innova Camera - Azienda Speciale della Camera di Commercio di Roma - P.IVA e C.F 10203811004 - www.innovacamera.it
Privacy policy