I droni sono una tecnologia che nel prossimo decennio cambierà in modi inimmaginabili

C’è davvero poco che i droni non riescano a fare, un ambito nel quale non si rivelino utili. Persino la NASA ne ha spedito uno su Marte: Ingenuity. Come sta cambiando il loro ruolo?

 

Il volo di Ingenuity su Marte è stato breve ma è stato un momento dal significato profondo, che ha riassunto la storia recente della ricerca e della scienza. Non è un caso che  trasportasse un pezzo del tessuto alare dall’aereo dei fratelli Wright. Ingenuity ha volato con successo nell’atmosfera molto più sottile di Marte più volte, ormai, tanto che il Jet Propulsion Laboratory della NASA ha esteso ulteriormente il programma dei suoi voli per altri test. Si tratta soltanto di un ulteriore, piccolo passo nello sviluppo dei droni e del ruolo che avranno nelle nostre vite.

Ingenuity su Marte I credits: NASA

Droni: a che punto siamo

I droni hanno la capacità di raggiungere luoghi a cui gli esseri umani non possono accedere facilmente. Volare a basse altezze consente loro di ottenere immagini nitide e di alta qualità, consentendo loro di raccogliere molti dati di alta qualità rispetto agli elicotteri. Pertanto, i droni vengono ora utilizzati per acquisire foto mozzafiato, eseguire servizi di ispezione aerea e svolgere facilmente molte altre attività complesse. Tuttavia, questo è lontano dal loro reale potenziale.

Le applicazioni per i droni commerciali sono numerose. È probabile che trovino molte più applicazioni nell’ispezione degli edifici, nel settore edile, nell’ispezione di raffinerie di petrolio e gas, nella sorveglianza e mappatura dell’agricoltura, nelle operazioni di salvataggio, nella fotografia aerea, nella termografia e altro ancora.

Produttori, designer, innovatori e altri professionisti della tecnologia aggiungono continuamente caratteristiche e funzionalità avanzate, dotando così i droni di incredibili possibilità.

1. Consegne

Una delle più grandi applicazioni è il loro utilizzo nella consegna ed è probabile che diventi una realtà nel giro di pochi anni. Ci sono già diverse aziende che stanno testando l’efficacia nella consegna dei prodotti. I negozi online, come Amazon e Walmart, nonché altre società come Google, hanno provato le consegne di droni per un periodo di tempo.

Ci sono così tanti potenziali vantaggi nell’utilizzo dei droni per le consegne, inclusi, a titolo esemplificativo ma non esaustivo, la riduzione del numero di veicoli e dei costi di consegna, consegne più rapide, minore inquinamento e altro ancora. Ciò significa che avrai consegne più efficienti, aria di migliore qualità e più tempo per svolgere altre attività.

Le consegne di farmaci e materiale sanitario

Per avere un’idea di cosa possono fare, di quanto cruciale il loro ruolo possa essere, basti pensare all’impiego che se ne fa nel trasporto di farmaci e materiale sanitario. Molte realtà si sono specializzate proprio nelle consegne B2B in ambito sanitario, che nell’abbattimento dei tempi e nel superamento di ostacoli naturali o congestioni stradali ha un elemento cruciale.

credits: Drone Blog news

Qualche esempio? Zipline International, che lavora in Africa ma anche negli Stati Uniti, per esempio in Arkansas e Arizona, con Walmart. Oppure la startup Matternet, che gestisce una flotta in Lesotho e ad Abu Dhabi, oltre che i Carolina del Nord.

Adesso anche la Regione Lazio ci prova: l’amministrazione guidata da Nicola Zingaretti è infatti una delle prime in Italia ad avviare un progetto di questo tipo grazie al protocollo d’intesa firmato il 5 luglio con l’Enac, l’Ente nazionale per l’aviazione civile. La firma è avvenuta per altro in un luogo simbolico per il territorio laziale e non solo: l’ormai ex hub vaccinale dell’aeroporto di Fiumicino nell’area cargo dello scalo, il primo centro in Italia ad avviare la somministrazione dei vaccini anti-Covid.

Altri impieghi dei droni includeranno missioni di soccorso, gestione dei disastri, assistenza sanitaria e altro ancora. Ciò aumenterà la sicurezza dei soccorritori fornendo al contempo forniture umanitarie in tempo utile per assistere le persone bisognose.

2. Ispezioni industriali

Compagnie edili, assicurazioni, ingegneri edili e architetti stanno già effettuando l’ispezione dell’involucro edilizio utilizzando i droni. Ciò consente loro di raccogliere una varietà di dati, comprese le foto della struttura, identificando difetti come corrosione, dispersione di calore e altro a una velocità molto più rapida.

I droni consentono inoltre alle industrie del settore Oil & Gas di eseguire ispezioni con i droni e raccogliere molte informazioni richieste in modo rapido e a costi ridotti, riducendo notevolmente i rischi associati all’accesso su fune, ai palchi oscillanti e alle impalcature. Questo è essenziale per i dipendenti dell’azienda poiché i lavoratori delle industrie petrolifere e del gas hanno una probabilità tre volte maggiore di essere coinvolti in un incidente rispetto ai dipendenti di altri settori.

Ciò significa realizzare il progetto più velocemente, in modo più sicuro e a costi inferiori rispetto ai metodi tradizionali.

3. Agricoltura 

Nell’agricoltura di precisione, i droni con sensori appropriati saranno in grado di rilevare colture infestate, macchie o gruppi di insetti sulle colture in un campo. Lo stesso UAV, se dotato della giusta attrezzatura, potrà irrorare le colture colpite. In caso contrario, invierà le informazioni, la posizione e il tipo di microspie a un altro drone dotato dello spray giusto, o addirittura invierà le informazioni a una sala di controllo centrale per l’azione.

Ci sono già scienziati giapponesi che stanno testando l’efficacia dell’Agri-Drone che utilizza un cannone antiparassitario dotato di una telecamera a infrarossi per rilevare gli insetti. Il drone ha un meccanismo nella parte inferiore, noto come bug zapper, che consente al drone di distruggere manualmente l’insetto, eliminando così l’uso di pesticidi.

Drone
La robotica si fa spazio tra i campi

I droni monitoreranno anche la salute delle colture e identificheranno le aree che richiedono acqua, fertilizzanti e pesticidi. Concentrarsi sulle aree che richiedono attenzione ridurrà i costi, il fallimento del raccolto e quindi le spese di produzione complessive, migliorando al contempo la produttività e la sicurezza. Ciò significa che probabilmente pagherai meno per un cibo più sano, che avrà pochissime tracce di pesticidi. DroneDeploy è leader in questo campo.

4. Foto e video riprese

I droni sono ottimi strumenti di marketing che possono aiutare un’azienda a creare contenuti e campagne video unici e accattivanti. I droni hanno il vantaggio di catturare un’immagine o un video di alta qualità, in un tempo molto breve, a una frazione del costo di un metodo convenzionale. Inoltre, può scattare foto da qualsiasi angolazione e da tutte le direzioni.

Drone che vola su foresta di abeti
credits: Jason Blackeye via Unsplash

Le società immobiliari, le località turistiche, le scuole cinematografiche, la fotografia e molti altri settori utilizzeranno i droni per mostrare ai potenziali clienti le strutture e le strutture, il quartiere, ecc.

5. Internet accessibile

I droni a energia solare avranno la capacità di espandere l’accesso a Internet in aree remote. Una rete di droni con collegamenti a Internet potrebbe portare connettività Internet agli utenti in aree remote.


 

Maker Faire Rome – The European Edition, promossa dalla Camera di Commercio di Roma e organizzata dalla sua Azienda speciale Innova Camera, si impegna da ben nove edizioni a rendere l’innovazione accessibile e fruibile con l’obiettivo di non lasciare indietro nessuno offrendo contenuti e informazioni in un blog sempre aggiornato e ricco di opportunità per curiosi, maker, startup e aziende che vogliono arricchire le proprie conoscenze ed espandere il proprio business, in Italia e all’estero.

Seguici, iscriviti alla nostra newsletter: ti forniremo solo le informazioni giuste per approfondire i temi di tuo interesse.