Espositori 2015


Prototipazione rapida di un segmento dell'acquedotto Claudio

Questo modello, che è stato presentato a coronamento della mia tesi di laurea in Architettura, costituisce una fedele riproduzione in scala 1:150 di un segmento dell’acquedotto Claudio che corre fuoriterra all’interno del Parco degli Acquedotti a Roma.
Per realizzarlo ho eseguito dapprima un rilievo aerofotogrammetrico dell’imponente manufatto utilizzando un multirotore (DJI Phantom Vision 2+) equipaggiato con una videocamera GoPro Hero4 e gimbal Zenmuse per stabilizzare le riprese.
Servendomi di softwares di image-based modeling ho elaborato le riprese aeree generando un modello digitale tridimensionale. Una volta reso in scala e attestatane l’accuratezza, ne ho effettuato la stampa 3D utilizzando una stampante Makerbot Replicator presso il Laboratorio CESMA dell’università. Il materiale utilizzato è stato un filamento rosso di PLA con diametro dell’ugello fissato a 0,2 mm. Il processo di stampa ha impiegato 22 ore e 51 minuti.
Ecco un breve video esplicativo:
https://www.youtube.com/watch?v=8aTG7uqm-qA

Italy


Prototipazione rapida di un segmento dell'acquedotto Claudio

Alberto Manzo, Graziano Mario Valenti (Relatore)

Alberto Manzo, Laureato in Architettura con una tesi sperimentale dal titolo “Applicazioni sperimentali di multirotori, IBM e prototipazione rapida, finalizzate al rilievo: Il caso dell’acquedotto Claudio”, pubblicata sul sito del Cesma http://dev.arc.uniroma1.it/pubblicazioni/oa-2015-am-9ab7e0 (modello è attualmente esposto nella facoltà di Architettura della Sapienza). Realizzandola ho potuto coniugare ed esprimere forti passioni tra cui i radiocomandi (droni su tutti), grafica tridimensionale e stampa 3D.


  W7 - FabLab Cesma
 2015

Back
 
Dati aggiornati il 28/09/2021 - 04.00.09