Espositori 2015


Open Source Foam Cutter

Open Source Foam Cutter

Il progetto nasce dall'esigenza di tagliare ali per aereomodelli da schiume di PP espanso dal pieno, ma si è adattata bene al generico compito di tagliare forme complesse ( entro i limiti imposti dalla sua geometria ) in schiume di polimeri espansi.
Si tratta di una macchina a 4 assi ( paralleli a due a due, ortogonali tra loro), che manovra un filo caldo interamente controllata tramite computer. E' costruita utilizzando pezzi stampati in 3D uniti da listelli di legno, ed è concepita per essere scalata secondo le esigenze. Al momento è l'unica macchina del genere che sia completamente open source, e rappresenta un'ottima soluzione in quanto a rapporto prestazioni-prezzo.
Italy


Open Source Foam Cutter

FabLab Genova

Siamo un collettivo di appassionati di elettronica, hardware, programmazione, carpenteria, stampa 3D, tecnologie digitali e del mondo makers in generale che ha deciso di portare avanti il proprio progetto in autogestione.

Il nostro progetto si dirige in una direzione principale: quella del making, del fai-da-te, ma non si esaurisce in una semplice officina condivisa. Autogestione, rivendicazione di spazi pubblici dismessi e abbandonati, condivisione dei saperi, delle tecnologie, accessibilità in sicurezza al luogo per chiunque volesse sviluppare n progetto o anche solo costruirsi uno scolapiatti sono gli obbiettivi che quotidianamente cerchiamo di perseguire.
Portiamo avanti il FabLab all'interno del Laboratorio Sociale Occupato e Autogestito Buridda autofinanziandoci con collette e/o offerte spontanee di chi utilizza il laboratorio o semplicemente è contento che un posto simile esista e continui a esistere possibilmente crescendo e migliorando.
FabLab Genova è nato autonomamente più di 3 anni fa e nel frattempo si è trovato anche a subire uno sgombero coatto ( insieme a tutto l'LSOA Buridda ) da parte del Comune di Genova, cui si è data una risposta decisa con una nuova occupazione che ci ha portato nella nostra sede attuale.
Consci della mancanza di spazi di aggregazione e di iniziative culturali veramente indipendenti dalle logiche istituzionali all'interno della nostra città porteremo avanti ciò in cui crediamo e continueremo a mettere gratuitamente a disposizione competenze e macchinari a chiunque voglia realizzare con noi le sue idee ed essere un po' meno schiavo del mercato.


  J14 - FabLab Genova
 2015
Altri progetti nello stand

Back
 
Dati aggiornati il 13/12/2020 - 23.41.04