An event powered by
Cerca
Close this search box.

Entra nel futuro della formazione nell’area “EdTech” di Maker Faire Rome 2023, dal 20 al 22 ottobre

L’autunno non è mai stato cosi ricco di novità, anche per la formazione. Partecipa a Maker Faire Rome 2023 per scoprire nuovi trend e tecnologie per questo settore

 

L’innovazione per la formazione? E’ a Maker Faire Rome 2023: l’evento europeo che racconta l’innovazione, si prepara ad aprire le  porte alla Fiera di Roma, dal 20 al 22 Ottobre. L’esposizione, giunta quest’anno alla sua undicesima edizione e ormai divenuta un punto di riferimento per tutti i professionisti e gli appassionati di tecnologia e scienza, è il luogo dove è possibile incontrare i protagonisti dell’innovazione, creare opportunità di business ed esplorare il futuro, anche dell’educazione e della formazione, grazie all’area EdTech dedicata. È qui che i visitatori potranno immergersi in esperienze interattive e coinvolgenti, progettate per promuovere l’apprendimento attraverso il motto “imparare facendo” e rivolte sia agli studenti che ai docenti e ai formatori professionali.

Maker Faire Rome 2023: parola agli studenti!

Fin dal suo esordio avvenuto nel 2013, Maker Faire Rome ha dato risalto alla creatività dei giovani, evidenziando il valore delle idee presentate dalle scuole italiane e straniere. Per l’edizione 2023, grazie alla Call For Schools realizzata in collaborazione con il Ministero dell’Istruzione e del Merito, l’area EdTech ospiterà i progetti di più di 50 scuole, ciascuna delle quali presenterà il proprio progetto ad imprese, investitori e grande pubblico. Una vetrina unica per tutti quei progetti nati all’interno delle aule che dimostra come la creatività e l’innovazione siano ingredienti essenziali nell’educazione di oggi.

foto: Maxin Hopman via Unsplash

Le opportunità per i docenti 

La vasta area dedicata all’innovazione per la formazione è sicuramente uno degli elementi di valore che rendono Maker Faire Rome un luogo privilegiato dai docenti. Durante la tre giorni di Fiera, infatti, docenti e formatori potranno scoprire le ultime novità e i trend del settore, le soluzioni tech e digital dedicate, e partecipare a workshop e seminari interattivi, sia in autonomia che insieme ai propri studenti. Dallo sviluppo e dall’innovazione delle metodologie didattiche, al coding, dal gaming alle esperienze immersive, le soluzioni e gli stimoli presentati da Maker Faire Rome mirano a stimolare l’interesse e la curiosità dei protagonisti della scuola e a migliorare il loro lavoro e quello degli studenti che affiancano.

foto: Headway via Unsplash

Uno sguardo ai protagonisti dell’Area Learn@MFR

L’Area Learn@MFR è, di fatto, il centro nevralgico dell’innovazione educativa di questa edizione di Maker Faire Rome 2023. L’obiettivo dell’area è fornire una panoramica delle opportunità che la tecnologia e l’innovazione – anche per l’insegnamento delle materie STEM – offrono. È qui che aziende leader, italiane ed internazionali, si uniranno per presentare le ultime proposte nel campo dell’elettronica, della robotica e del digitale offrendo ambienti didattici innovativi 4.0, contenuti di ultima generazione e dando la possibilità di provare esperienze in realtà aumentata (AR), realtà virtuale (VR) e attività gamificate. I visitatori avranno l’opportunità di partecipare attivamente a presentazioni, workshop immersivi e talk, godendo di un’esperienza formativa unica in egual modo per studenti ed insegnanti. Tra i grandi protagonisti di quest’area, ALLNET, CampuStore e R-Store.

ALLNET, player di riferimento nel mondo della distribuzione, propone Brick’R’Knowledge, una serie di kit modulari progettati per insegnare l’elettronica e l’Internet delle Things (IoT) in modo semplice e divertente. Questi kit consentono agli studenti di creare circuiti di tutti i tipi, dai più semplici ai più complessi, fornendo loro un approccio pratico all’apprendimento dell’ingegneria elettronica. Brick’R’Knowledge ha un valore aggiunto sia per gli studenti, che possono avvicinarsi con facilità alle basi dell’elettronica sia per gli insegnanti, i quali riescono, sfruttando la modularità del sistema, a spiegare concetti curriculari complessi anche alle Prime classi. ALLNET rende, quindi, la conoscenza dell’elettronica accessibile a tutti, consentendo di introdurre il tema alle generazioni più giovani in modo giocoso ed efficace.

CampuStore è il punto di riferimento per la formazione docente certificata. L’Area Learn@MFR ospiterà, infatti, workshop gratuiti certificati e riconosciuti dal MIUR, offrendo soluzioni innovative per la didattica attraverso laboratori operativi. L’obiettivo è quello di offrire agli insegnanti le migliori risorse per una didattica moderna e coinvolgente. Tante le idee dalle quali attingere quest’anno per attività su: STEM, Circular Economy, Ecosistemi di apprendimento ibridi, Robotica e Automazione, percorsi specifici dedicati all’infanzia, coding, elettronica educativa e creatività.

R-Store si impegna da anni a promuovere l’importanza dell’educazione e della Scuola come motore in grado di cambiare il mondo. L’azienda offre soluzioni complete per l’istruzione, aiutando le scuole ad integrare in modo efficace la tecnologia durante l’apprendimento. Il team di R-Store lavora da sempre con lo scopo di innovare l’ambiente didattico offrendo esperienza, formazione e assistenza personalizzata per aiutare i propri interlocutori a raggiungere obiettivi didattici attraverso forniture di tecnologie all’avanguardia

Viaggia nel futuro, visita Maker Faire Rome con la tua classe

Maker Faire Rome 2023 è il futuro dell’educazione. Un luogo ideale per una visita didattica per gli studenti di terza media e delle Scuole Secondarie di Primo Grado. Un’opportunità per immergersi in un ambiente d’apprendimento nuovo, creativo e stimolante. All’interno dell’area EdTech studenti, docenti e appassionati di tecnologia potranno esplorare le ultime soluzioni tecnologiche e scoprire nuove metodologie nell’ambito dell’educazione.

Informazioni sulle modalità di accesso e visita per le scolaresche saranno comunicate nelle prossime settimane. Visita il sito www.makerfairerome.eu e i nostri canali social per rimanere aggiornato.


 

Maker Faire Rome – The European Edition, promossa dalla Camera di Commercio di Roma, si impegna fin dalla sua prima edizione a rendere l’innovazione accessibile e fruibile, offrendo contenuti e informazioni in un blog sempre aggiornato e ricco di opportunità per curiosi, maker, PMI e aziende che vogliono arricchire le proprie conoscenze ed espandere la propria attività, in Italia e all’estero.

Seguici sui nostri social (Facebook, Instagram, Twitter, LinkedIn, Youtube) e  iscriviti alla  newsletter  per ricevere aggiornamenti, sconti, agevolazioni per  organizzare al meglio la tua partecipazione. I biglietti, disponibili SOLO online, saranno presto in vendita.