Pulse, il ciondolo anti virus che vibra se tocchi il viso!

Si chiama Pulse ed è un dispositivo indossabile, una collana, progettata dalla Nasa

Si ottiene con pochi pezzi e la stampa 3D e vibra quando la mano si avvicina al volto.

 

Lavarsi le mani, mantenere le distanze ed evitare gli assembramenti, indossare la mascherina. Si tratta delle principali raccomandazioni per la lotta al Covid19 e per proteggere le principali vie d’accesso del virus: naso e occhi. È per questo che, oltre al lavaggio costante, le mani dovrebbero restare lontane dal nostro viso quando siamo all’esterno.

Per aiutare le persone a non compiere un movimento automatico e istintivo come quello di toccarci il volto, un team di tre persone del Jet Propulsion Lab (JPL) della Nasa ha sviluppato Pulse, un ciondolo che ti avvisa quando tocchi il viso con le mani.

 

Pulse by NASA

 

Pulse: semplice, efficace e a basso costo 

 

Pulse utilizza un sensore di prossimità a infrarossi che pulsa o vibra quando le mani della persona che indossa il ciondolo si avvicinano al viso. Più la mano, o le mani, si avvicinano al volto più forti sono le vibrazioni.

In sostanza si tratta di un ciondolo indossabile composto da parti semplici e a basso costo che si possono reperire ovunque e una custodia in plastica trasparente da realizzare con una stampante 3D. Per rilevare il movimento utilizza un sensore di prossimità a infrarossi con portata fino a 12 pollici. Una volta rilevato il movimento, viene attivato un motore a vibrazione. Più la mano o le dita sono si avvicinano al volto, più forte è la vibrazione.

 

 

Pulse, la sicurezza è open source

 

Il ciondolo, come ricordavamo, può essere stampato in 3D e, secondo i progettisti di JPL, “può essere facilmente riprodotto da chiunque indipendentemente dal livello di competenza“.

L’ elenco delle parti e le istruzioni di montaggio sono disponibili come Open Source sulla piattaforma Github per individui o aziende che vogliano replicare, migliorare e perfezionare Pulse. “Idealmente ci aspettiamo che il pubblico sviluppi ulteriormente questo progetto e lo renda facilmente disponibile per la distribuzione” scrive infatti l’agenzia.”L’obiettivo è dissuaderci da un’abitudine comune a molti, quella di toccarsi il viso con le mani, che in tempi di coronavirus  come sappiamo, può diffondere il contagio“.

 

Pensiamolo come una persona che ci assilla ogni volta che portiamo le mani al viso!


Maker Faire Rome The European Edition si impegna da ben otto edizioni a rendere l’innovazione accessibile e fruibile con l’obiettivo di non lasciare indietro nessuno offrendo contenuti e informazioni in un blog sempre aggiornato e ricco di opportunità per curiosi, maker, startup e aziende che vogliono arricchire le proprie conoscenze ed espandere il proprio business, in Italia e all’estero.

Seguici, iscriviti alla nostra newsletter: ti forniremo solo le informazioni giuste per approfondire i temi di tuo interesse.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

Maker Faire Rome 2020 Partner

Promosso e organizzato da

Con il supporto di

In collaborazione con

Con il patrocinio di

In partnership con

MAIN PARTNER

GOLD PARTNER

BRONZE PARTNER

MAIN MEDIA PARTNER

MAIN MEDIA PARTNER PRESS & DIGITAL

MEDIA PARTNER

CONTENT PARTNER

FOOD TECHNICAL PARTNER

© 2021 Maker Faire Rome - The European Edition
Innova Camera - Azienda Speciale della Camera di Commercio di Roma - P.IVA e C.F 10203811004 - www.innovacamera.it
Privacy policy