Un sistema per aumentare la sicurezza stradale dei motociclisti intervenendo sulla distanza delle automobili.

La sicurezza stradale del motociclista è un tema molto importante per l’industria delle due ruote: la motocicletta rende il guidatore particolarmente vulnerabile in caso di incidente, soprattutto se gli automezzi non rispettano la distanza di sicurezza, sia in autostrada che nei centri urbani. A questo scopo gli sviluppatori Pierluigi Zerbini e Andrea Orazi hanno creato un dispositivo che rileva e controlla proprio la distanza delle automobili.

Motociclista (foto: Unsplash)
Motociclista (foto: Unsplash)

Nel dettaglio, il dispositivo Motoalert rileva la distanza del veicolo che segue la motocicletta: quando un’automobile si avvicina troppo, in relazione anche alla velocità, viene visualizzato un messaggio di allarme su una matrice a LED, cono lo scopo di dissuadere il guidatore ed indurlo a rispettare la distanza di sicurezza.

Il dispositivo di sicurezza per motociclisti Motoalert
Il dispositivo di sicurezza per motociclisti Motoalert

Il progetto, la cui ispirazione iniziale è nata grazie a due motociclisti che avevano visitato Maker Faire Rome nel 2018, sarà presentato a Maker Faire Rome 2019, che si terrà dal 18 al 20 ottobre alla Fiera di Roma. I biglietti sono in vendita, trova quello più adatto a te!