Powered by

Da un’idea (geniale) a una startup (di successo): è TERRAVIONICS, tra i protagonisti di Maker Faire Rome 2023

La nostra intervista a Franco M. Battagello, project leader di TERRAVIONICS e il racconto delle esperienze a Expo NSE 2022, all’Air-space show di Le Bourget 2023 a Parigi e non solo  

 

E’ una storia di successo quella di TERRAVIONICS, nata come un’audace “idea innovativa” durante il lockdown e oggi diventata una startup deep tech, specializzata nell’integrazione data-driven di dati satellitari, sensori etc. con l’A.I. e modelli digitali, per gestire le criticità degli utenti e per affrontare le sfide del cambiamento climatico, su produttività, redditività, complessità.

Focus attuale di TERRAVIONICS è sull’agritech, in particolare sulla viticoltura (incrementano il valore del vigneto attraverso le prestazioni: migliorando la salute delle piante attraverso azioni proattive, riducendo al contempo i costi). Ma si tratta, in ogni caso, come racconta Franco (Frank) M. Battagello, project leader della startup, di un modello scalabile “by design” ad altre cultivar e anche per altri tipi di applicazioni focalizzate sul territorio.

Parallelamente a questo processo, gli utenti sono supportati nel ridurre al minimo la loro impronta ambientale attraverso l’implementazione di azioni meno inquinanti e più sostenibili, riducendo l’uso di prodotti chimici grazie all’analisi predittiva e all’ottimizzazione delle risorse.

TERRAVIONICS è stata tra i protagonisti di Maker Faire Rome 2022

TERRAVIONICS a Maker Faire Rome 2022: un traguardo importante

Pietra miliare per il successo di TERRAVIONICS è stata la partecipazione alla 10° edizione di Maker Faire Rome, nel 2022. Tanti sono i motivi per i quali essere presente alla più grande fiera europea sull’innovazione è stato significativo: Frank ha rivelato, infatti, che grazie a #MFR2022 il team della startup ha potuto validare alcune sue ipotesi, ha potuto incontrare potenziali partner industriali, ha guadagnato visibilità e ha “adottato” questa importante esperienza come mezzo “intelligente” di team building… Divertendosi moltissimo nel farlo!

Oggi TERRAVIONICS è finanziata dall’ESA (Agenzia Spaziale Europea) e da Lazio Innova. È incubata presso ESA BIC Lazio, attualmente in fase di R&S, e il team, che recentemente ha iniziato a collaborare con una startup partner (Space11), sta già lavorando attivamente ad un caso pilota “sul campo” (letteralmente!). 

TERRAVIONICS è finanziata dall’ESA (Agenzia Spaziale Europea) e da Lazio Innova. È Incubata presso ESA BIC Lazio al Tecnopolo Roma

Un’idea geniale, una storia di grandi successi

Nell’arco di un solo anno TERRAVIONICS ha conquistato diversi traguardi importanti: Frank ci ha raccontato che sono arrivati nella Top10 sia alla sfida per startup green-tech di Prototron @ Latitude59 a Tallinn, sia a quella del Climate Launchpad. A fine 2022 hanno partecipato come espositori a Maker Faire Rome e all’Expo NSE (New Space Economy) e nel 2023 hanno conquistato il prestigioso Air-space show di Le Bourget 2023 a Parigi, in quanto selezionati dall’ICE (Italian Trade Agency) per rappresentare l’Italia tra un panel di 10 start-up.

E questo successo sembra destinato a non fermarsi! Ora TERRAVIONICS è stata nuovamente selezionata dall’ICE a rappresentanza dell’Italia al Pollutec 2023 (unica startup selezionata proveniente dal Lazio).

Tanti i traguardi conquistati da TERRAVIONICS, tra cui l’Air-space show di Le Bourget 2023 a Parigi (intervistati anche dal TG1)

Appuntamento a Maker Faire Rome 2023, dal 20 al 22 ottobre

Anche quest’anno TERRAVIONICS non mancherà all’appuntamento con la più grande fiera europea sull’innovazione. Per l’occasione, il pubblico potrà scoprire una demo del software layer satellitare e del data fusion sensori che la startup presenterà dal 20 al 22 ottobre alla Fiera di Roma. Ma non solo: per l’11° edizione di Maker Faire Rome, il team porterà anche un diorama per illustrare meglio il processo di creazione di valore di TERRAVIONICS al grande pubblico.

Scopri di più su TERRAVIONICS: website e LinkedIn 

 


 

Maker Faire Rome – The European Edition, promossa dalla Camera di Commercio di Roma, si impegna fin dalla sua prima edizione a rendere l’innovazione accessibile e fruibile, offrendo contenuti e informazioni in un blog sempre aggiornato e ricco di opportunità per curiosi, maker, PMI e aziende che vogliono arricchire le proprie conoscenze ed espandere la propria attività, in Italia e all’estero.

Vuoi usufruire di uno speciale codice sconto per visitare l’11° edizione di Maker Faire Rome dal 20 al 22 ottobre? Iscriviti alla nostra newsletter, ti forniremo solo le informazioni giuste per approfondire i temi di tuo interesse.