Espositori 2016


Università degli Studi di Torino

Università degli Studi di Torino

L’Università degli Studi di Torino è una delle più grandi Università italiane con oltre 70.000 studenti e 3900 impiegati (tra corpo docente e staff amministrativo e tecnico). La ricerca scientifica e la didattica si svolge nei 27 dipartimenti diffusi sul territorio della città metropolitana.

Secondo QS World University Rankings by Subject la classifica internazionale che valuta la performance degli Atenei in diversi settori della ricerca. Unito è fra le prime 200 Università a livello internazionale, prima a livello italiano a parimerito con altri 4 Atenei. Nel 2016 rientra nella fascia di posizioni 101-150 (al mondo - ed.2016) per Sociologia, pari-merito con altri 5 Atenei italiani, nella fascia 151-200 per Medicina, nella fascia 201-250 per Lingue Moderne, Biologia, Chimica, Economia, Fisica e Astronomia, in fascia 251-300 per Matematica, e in fascia 351-400 per Informatica.

A conferma del posizionamento segnalato dai ranking internazionali, l’Ateneo si è collocato in dieci aree scientifiche nelle prime sei posizioni della graduatoria nazionale della VQR:

I. primo posto nell’area di Ingegneria industriale e dell’informazione e nell’area delle Scienze storiche, filosofiche e pedagogiche
II. seconda posizione nelle aree delle Scienze Fisiche e delle Scienze Mediche
III. terza nell’area delle Scienze Biologiche
IV. quarta nell’area delle Scienze Chimiche
V. quinta nelle aree delle Scienze agrarie e veterinarie e delle Scienze Giuridiche
VI. sesta nelle aree delle Scienze della Terra e delle Scienze dell'Antichità, filologico-letterarie e storico-artistiche

UNITO gestisce oltre 500 progetti per anno finanziati da donatori istituzionali, sia a livello regionale/nazionale e sia a livello internazionale.

Attualmente UNITO ha in corso 33 progetti finanziati da H2020, 21 progetti nell'ambito Life Sciences (incluso 1 ERC Consolidator Grant ed altri 2 progetti collaborativi coordinati da UNITO), 8 in ambito Sciences (di cui 1 coordinato), 3 in ambito Social Sciences and Humanities e 1 trasversale da coordiantore (la Notte dei Ricercatori).

UNITO ha circa 600 accordi di cooperazione internazionale con istituzioni estere, in particolare oltre ad altri paesi EU, con America Latina, paesi dell’area mediterranea, India e Cina.

UniTo ha 32 Spin-off nei seguenti ambiti:
• 8 chimica e fisica
• 7 scienze agrarie e veterinarie
• 3 biotecnologie
• 4 settore biomedicale
• 2 information technology
• 2 geologia
• 6 altro

Nel periodo 2001-2015 sono stati effettuati 117 primi depositi di domande di brevetto, come si evidenzia dal grafico sottostante i settori più attivi in tal senso sono stati quelli di Medicina, Scienze Cliniche, Biologia e Biochimica.
Italy


Università degli Studi di Torino



  D24 (pav. 6) - Università degli Studi di Torino
 2016

Back
 
Dati aggiornati il 13/12/2020 - 23.41.04