Espositori 2016


Università di Roma Tor Vergata - SIXXIGames, Captiks, Seeti, Choose

Università di Roma Tor Vergata - SIXXIGames, Captiks, Seeti, Choose

L'Università degli Studi di Roma “Tor Vergata” (www.uniroma2.it) ha iniziato le sue attività nel 1982 ed è quindi un Ateneo relativamente giovane. Progettata sul modello dei campus universitari anglosassoni, occupa, in un'estensione territoriale di circa 600 ettari, le sei Macroaree (economia, giurisprudenza, ingegneria, lettere, medicina, scienze) in edifici distinti e moderni. Nel Campus hanno sede anche importanti istituzioni di ricerca, come il CNR e ASI. La presenza di altri centri in prossimità dell’università, quali l'ENEA, l'ESA-ESRIN, l'Istituto Nazionale di Astrofisica, l'Osservatorio di Monte Porzio Catone e l'Istituto Nazionale di Fisica Nucleare, ha fin dagli inizi contribuito a rendere “Tor Vergata" una dinamica aggregazione di ricerca. All’interno del Campus è anche presente una delle strutture ospedaliere più moderne d'Italia, il Policlinico Universitario Tor Vergata (www.ptvonline.it/), centro assistenziale e di ricerca di riferimento per tutta la Regione Lazio, dove opera anche la Facoltà di Medicina e Chirurgia.
Tor Vergata è l’unico Ateneo italiano della rete YERUN (Young EuropeanResearchUniversities Network), composta da 18 giovani atenei europei (con meno di 50 anni di attività) che si sono distinti per i risultati conseguiti in alcune delle più prestigiose classifiche delle università a livello internazionale, con l’obiettivo di promuovere progetti congiunti nel campo della ricerca anche in ambiti ad alto impatto sociale.
Tor Vergata offre ai suoi attuali 39.000 studenti 112 corsi di laurea (triennale, magistrale o specialistica, a ciclo unico) e 31 corsi di dottorato. L’offerta formativa dell’Ateneo comprende anche 162 percorsi post-laurea (corsi di perfezionamento, master di primo e secondo livello) e 52 scuole di specializzazione.
L'Università degli Studi di Roma “Tor Vergata” sviluppa programmi di ricerca tematici e interdisciplinari con le migliori università del mondo. Accanto alle tradizionali missioni dell’Ateneo (“alta educazione e formazione” e “ricerca”), Tor Vergata è fortemente impegnata nello sviluppo di nuove linee di attività legate a “Terza Missione”, attraverso le quali le Università attivano processi di interazione diretta con la società civile, le istituzioni e il tessuto imprenditoriale, con l’obiettivo di promuovere l’innovazione sociale e la crescita di un territorio.
L’Università ospita anche il Parco Scientifico Romano con il suo incubatore di imprese innovative.
Sostiene l’Università di Tor Vergata, promuovendo obiettivi di “terza missione” nei settori della ricerca e delle tecnologie. Realizza e gestisce una piattaforma integrata di servizi avanzati alle imprese che consente alle università e ai centri di ricerca e alle PMI di costruire un sistema di interazione organizzato in cluster omogenei, strutturato per aree di competenza e basato su procedure di cooperazione e laboratori condivisi. Gestisce strutture adibite a laboratorio e spazi destinati ad attività di trasferimento tecnologico promuovendo l’incubatore apertoT0, Hub tra ricerca e impresa, volto alla creazione di laboratori condivisi e alla generazione di iniziative di spin out e spin in, favorendo l’innovazione come occasione di crescita delle imprese e di nuova imprenditorialità.

Il Parco Scientifico Romano promuove Start Cup Lazio, la Business Plan Competition che si inserisce nell’ambito del Premio Nazionale per l’Innovazione, promosso da “PNIcube” (Associazione Italiana degli Incubatori Universitari e delle Business Plan Competition), coordinando un partenariato di centri di ricerca, università, Incubatori e realtà imprenditoriali e finanziarie presenti nel Lazio. L’edizione 2015 ha visto la presentazione di oltre 50 progetti innovativi. I vincitori, oltre a premi in denaro, hanno partecipato alla gara finale nazionale del PNI, raggiungendo importanti traguardi.
L’edizione 2016, appena iniziata, ha visto un considerevole ampliamento del partenariato.
L’Università di Roma Tor Vergata e il Parco Scientifico Romano sostengono la candidatura di Roma per i giochi olimpici 2024. Hanno promosso, a tale scopo, la call for ideas, con l’obiettivo di promuovere lo sviluppo economico del territorio favorendo la nascita di imprese ad alto contenuto di conoscenza. La call si è chiusa lo scorso 22 marzo, registrando la presentazione di 20 progetti altamente innovativi.

Il nostro ruolo nell’ambito dell’evento è quello di combinare le attività finalizzate al supporto all’innovazione con la diffusione della cultura scientifica come risultato della definizione di un ruolo diverso della nostra organizzazione.
Al fine di raggiungere tale scopo intendiamo mostrare, diffondere e sperimentare insieme al pubblico attraverso presentazioni dei progetti/prototipi, workshop, conferenze, dimostrazioni, e performance di progetti relativi a diversi ambiti scientifici, affiancando ciascun progetto nella individuazione di soluzioni innovative necessarie al suo sviluppo.
Intendiamo inoltre esplorare nuovi percorsi e usare approcci innovativi per percorrere quelli già esistenti, in modo che makers, thinkers e inventori dell’Ateneo, impegnati in tutti i campi sociali e culturali del sapere, possano promuovere le loro soluzioni all’interno di un ambiente internazionale con un enorme potenziale dal punto di vista sia della dimensione sociale che dello sviluppo economico in grado di costruire e sorprendere attraverso l’impatto delle idee trasformate in progetti.

Italy


Università degli Studi di Roma "Tor Vergata"



  C19a (pav. 6) - Università degli Studi di Roma "Tor Vergata"
 2016

Back
 
Dati aggiornati il 13/12/2020 - 23.41.04