Espositori 2016


Mirim
Mirim

Mirim

La serie Mirim rappresenta un esempio della nostra ricerca sul rapporto tra design parametrico e macchine CNC. Il processo ideativo-realizzativo consente di produrre arredi con forme organiche e complesse basandosi su un sistema di elementi bidimensionali. Partendo dal modello 3D dell’arredo, un algoritmo lo scompone in sagome pronte per essere tagliate dalla fresatrice CNC e facilmente montate ad incastro. La versatilitá del metodo permette di variare a piacimento la forma e i materiali, con un alto grado di flessibilitá e personalizzazione del prodotto che ne esalta la componente ludica.
Germany


Mirim

Tamandua - Ferdinand Schmelzer Letizia Martinelli

Tamandua è uno studio berlinese di architettura e design, fondato da Ferdinand Schmelzer nel 2014, a cui si è unita Letizia Martinelli nel 2014. Cerchiamo di promuovere il design sostenibile, economico, utile, un progetto alla volta.
Ferdinand Schmelzer (Bonn, 1980): architetto e designer, globetrotter, maker, ha studiato e lavorato in Germania, Italia, Austria, Portogallo, Tunisia, Brasile. Ha una lunga esperienza di progettazione architettonica e design, in particolare nel campo della progettazione parametrica di geometrie complesse e nella fabbricazione CNC. Ha partecipato a numerose mostre di design con arredi e installazioni.
Letizia Martinelli (Napoli, 1983): architetto e ricercatrice, ecologista, geek. Curiosa e irrequieta, la sua esperienza professionale e accademica è stata animata dalla passione per la sostenibilitá, come principio etico e ispirazione pratica. Dottore di Ricerca in Progettazione Ambientale, si interessa molto ai materiali naturali considera l'efficienza e l'uso oculato delle risorse come fondamento del progetto.


  A20 (pav. 8) - Tamandua - Ferdinand Schmelzer Letizia Martinelli
 2016

Back
 
Dati aggiornati il 13/12/2020 - 23.41.04