Espositori 2016


ROBOT AVATAR controllabile con sensori biometrici indossabili
ROBOT AVATAR controllabile con sensori biometrici indossabili

ROBOT AVATAR controllabile con sensori biometrici indossabili

Si tratta di un sistema di controllo remoto di un proprio AVATAR FISICO che potrebbe essere utilizzato per intervenire in situazioni troppo pericolose per un operatore, quali quelle conseguenti a eventi catastrofici o legati a scenari terroristici e di guerra.
Il progetto fa uso di un robot umanoide RAPIRO, azionato da 12 servomotori, che agisce come replica robotizzata della persona, che lo controlla mediante sensori applicati sul proprio corpo.
L'elettronica di controllo originale è stata sostituita con una scheda UDOO Neo per aggiungere funzionalità e connettività necessarie al suo utilizzo come AVATAR
La sensoristica indossata si interfaccia a un Arduino UNO, incaricato di acquisire i dati e di trasmetterli con un link Bluetooth alla scheda UDOO sul robot.

Italy


ROBOT AVATAR controllabile con sensori biometrici indossabili

Andreoni Giacomo, Borzi Emanuele, Nocci Leonardo- Classe 5^ A Elettronica e Robotica - IIS Sarrocchi Siena

Si tratta di tre studenti della classe 5^ Elettronica e Robotica che hanno lavorato in gruppo al progetto, ripartendosi i compiti secondo le personali competenze e attitudini.
Borzi Emanuele: sensoristica
Nocci Leonardo: comunicazione Bluetooth
Andreoni Giacomo: integrazione delle funzioni base e software


  A9 (pav. 9) - IIS "T. Sarrocchi" - Siena (SI)
 2016

Back
 
Dati aggiornati il 13/12/2020 - 23.41.04