Espositori 2016


Robot Alfred
Robot Alfred

Robot Alfred

ALFRED è un social robot progettato per operare in spazi pubblici, come centri commerciali, aeroporti, alberghi,ecc.
La sua funzione principale è quella di assistere le persone che hanno bisogno di aiuto o di informazioni, indirizzarle o accompagnarle verso una certa destinazione, come farebbe un maggiordomo.
La forma non è antropomorfa ma dimensioni e volumi riprendono quelle umane per suggerire un interazione di tipo vocale o gestuale come parole e gesti.
La struttura è eretta e ricurva in avanti per dare un aspetto servile.
Uno degli obbiettivi principali è stato quello di creare una struttura leggera e robusta per i componenti che allo stesso tempo stimolasse l'interazione con gli utenti.
Italy


Robot Alfred

Roberto Tino

Roberto Tino, classe 1986, ha iniziato la sua carriera di designer sin dalla tenera età, la curiosità sul funzionamento degli oggetti lo porta a rompere, smontare e rimontare ogni cosa gli capiti a tiro.
Questa sua inclinazione lo ha portato ad intraprendere un percorso di studi in presso la facoltà di architettura "L. Quaroni" della Sapienza dove si laurea in Disegno Industriale nel 2009 ed in Design del Prodotto nel 2012.
Nel 2010 partecipa al programma di studi "Erasmus" a Lisbona per un periodo di 11 mesi. Prosegue la sua permanenza in Portogallo anche l'anno successivo instaurando rapporti di collaborazione con aziende locali.
Tornato a Roma, dove vive tutt'ora, lavora come freelance nel campo del design, dell'architettura, dell'ingegneria, della robotica e della fotografia.
Collabora con diverse realtà ma allo stesso tempo intraprende un percorso di ricerca e formazione. Nel 2014 è assistente presso la facoltà di Architettura della Sapienza per diversi corsi di Product Design e collabora con la facoltà di Ingegneria informatica per la quale disegna e realizza dei prototipi di robot.


  C16 (pav. 5) - Roberto Tino
 2016

Back
 
Dati aggiornati il 13/12/2020 - 23.41.04