Espositori 2018


Realtà Virtuale Immersiva ed Interattiva per una didattica innovativa

Il progetto proposto mira a ricreare un ambiente virtuale dove mostrare prodotti dolciari realizzati con modellazione 3D e forogrammetria fotorealistici. Nell’ambiente è possibile interagire con i vari prodotti, prenderli in mano per analizzarli da vicino, oppure richiedere spiegazioni testuali multilingua, video, o immagini.
Si propone un ambiente realistico del tempio di Segesta dove all’interno in teche saranno mostrati i prodotti tipici locali (cassatelle, cannoli, arancini, …)
Oppure utilizzando il Visore Microsoft Hololens riconosce i prodotti dolciari e mostrare informazioni aggiuntive nell'ambiente reale
Italy


Realtà Virtuale Immersiva ed Interattiva per una didattica innovativa

Istituto Tecnico Economico e Tecnologico "Girolamo Caruso" Alcamo

Il gruppo, composto da alunni di classi diverse di indirizzi scolastici diversi e di anni diversi (terzo, quarto e quinto) coordinato da un gruppo di docenti di riferimento nell’ambito dell’Alternanza Scuola Lavoro ha analizzato, progettato ed implementato il progetto di realtà virtuale immersiva applicato ai beni culturali, alla ristorazione ed ai servizi turistici in generale. Tale prodotto è fruibile utilizzando visori 3D che ricrea ambiti reali o virtuali.
Il gruppo classe coordinati dai docenti di riferimento hanno messo in pratica una pluralità di metodologie didattiche in chiave digitale ed hanno, tangibilmente sviluppato competenze trasversali (soft skills) dimostrato dai deliverbles realizzati. Solo per citare alcune metodologie applicate:
Role planing (hanno individuato il ruolo nel gruppo più affine alle proprie potenzialità dal leader al referente della comunicazione)
Cooperative learning (hanno attivato meccanismi di cooperazione in modo da suddividere i compiti e poter raggiungere il massimo risultato con il minor sforzo possibile)
Brain storming (hanno avuto la capacità di far emergere delle idee ed in piena autonomia hanno selezionato i deliverables realizzabili)
Problem solving (capacità di risolvere problemi complessi cooperando anche con strutture esterne al gruppo)
Tutoring (gli alunni del quinto anno hanno aiutato a colmare le lacune di competenza degli alunni del terzo e del quarto anno).


  A13 (pav. 9) - ITET Girolamo Caruso - Alcamo (TP)
 2018

Back
 
Dati aggiornati il 19/10/2021 - 16.19.56