Espositori 2018


smileBack

smileBack è stato creato con due precisi obbiettivi: il primo è di fornire un supporto alla schiena che segua la lordosi naturale, specialmente quando le sedie non sono ergonomiche; il secondo obiettivo è quello di fornire all’utente indicazioni dettagliate relative alla sua postura corrente e a quella passata, individuando cattive abitudini e segnalandole sull’apposita applicazione per smartphone e sul sito web. smileBack è usabile come dispositivo stand alone e ci avviserà tramite piccole vibrazioni quando la nostra postura è da correggere o se dobbiamo compiere una pausa.
Italy


smileBack

Alessandro Oppo e Alessio Ciferri

Alessandro Oppo è un milanese che vorrebbe scappare da Milano, è appassionato di informatica ma vorrebbe vivere senza telefono, è un artigiano eppure vorrebbe robotizzare tutto, impara una cosa e già vorrebbe studiare dell’altro. Autodidatta da sempre, gli piace sbattere la testa finché tutto non funziona come vuole lui, spesso ci riesce anche!
Il motto che si ripete dentro la testa è: “Se ci sono riusciti gli altri ci posso riuscire anche io”.
Ha cominciato il progetto smileBack per necessità personale e l’ha portato avanti fino ad avere fra le mani un prototipo più che funzionante. Si è occupato della progettazione, della realizzazione fisica e della programmazione degli algoritmi.


Alessio Ciferri ha 20 anni e studia informatica a Milano. Ha scelto questo campo per passione e curiosità e ha scoperto in fretta di esserne portato. Quando non va in bici per la città sviluppa l’app e il sito web di smileBack, perdendo forse troppo tempo con i fogli di stile css.
All’interno del progetto ricopre la figura di Head of Software Development Global Team anche se è da solo.


  A35 (pav. 4) - Alessandro Oppo
 2018

Back
 
Dati aggiornati il 19/10/2021 - 16.19.56