Espositori 2017


StayActive
StayActive

StayActive

StayActive è un dispositivo che corregge la posture scorrette sia in piedi e che da seduti: una volta indossato, e calibrato attraverso l'applicazione, StayActive ti avverte nel caso in cui abbia una postura sbagliata con una lieve vibrazione. L'accuratezza e la precisione dei dati è assicurata grazie ad una collaborazione con l’Istituto Scientifico Italiano Colonna Vertebrale che da più di 50 anni cura i problemi legati alla schiena. StayActive è, infatti, attento al paziente: non “vibra solo quanto sei storto” ma che vibra solo quando c’è bisogno: è controproducente dover rimanere immobile per ore, seppur con la schiena dritta, non lo è invece cambiare spesso posizione avendo una postura corretta.
Italy


StayActive

StayActive

I creatori di StayActive sono innanzitutto tre amici: Francesco Dulio, studente di fisica, Luca Scevola, studente di ingegneria energetica, e Susanna Brogin, studentessa di giurisprudenza.

Francesco fin da piccolo sognava di essere il nuovo Leonardo Da Vinci. Dopo gli studi scientifici si è iscritto alla Facoltà di Fisica all’Università degli Studi di Pavia proprio per questo motivo: a Fisica si crea quello che ancora non esiste. L’impegno universitario l’ha portato a dover confrontarsi con nuove realtà e sfide sempre più complesse e stimolanti. Tra queste ha scoperto l’informatica e lo sviluppo di nuove tecnologie e ha cominciato, grazie ad un Arduino Uno, a programmare e fare i primi progetti. Il passo verso StayActive è stato poi abbastanza breve: la sua ragazza gli diceva sempre “stai dritto che altrimenti sembro più alta io di te”, “mettiti dritto che così sei più bello”, lui non lo faceva da solo e così ha pensato ad un modo per far sì che si ricordasse di farlo.

Luca, dopo gli studi scientifici si è iscritto alla Facoltà di Ingegneria Energetica presso il Politecnico di Milano. Avere le basi per la risoluzione di un problema, il lavoro in team e la passione per l'ambiente gli hanno fatto propendere per questa facoltà. Sin da piccolo dotato di grandi doti comunicative, e interessato dal progetto, si propone di aiutare il suo amico Francesco in un nuovo e interessante progetto della propria vita e di curarne la sezione dei contatti e dettagli tecnici.

Susanna, da sempre interessata di diritti dell'uomo e comunicazione, dopo gli studi scientifici, inizia a studiare Giurisprudenza all’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano. Questi studi hanno fatto nascere la curiosità di approfondire, presso l'Istituto per gli Studi di Politica Internazionale di Milano, la conoscenza delle operazioni internazionali di aiuto umanitario e di come i mezzi di comunicazione siano strumento fondamentale delle organizzazioni umanitarie e di sviluppo per mantenere l'attenzione sulle problematiche e crisi ad esse legati. L'amicizia e la competenza nell'ambito comunicativo l'hanno poi portata a diventare parte del progetto di StayActive.


  D37 (pav. 6) - StayActive
 2017

Back
 
Dati aggiornati il 09/11/2021 - 11.51.35