Espositori 2017


FireDrones
FireDrones

FireDrones

Durante l'Hackathon Space Apps di NASA abbiamo sviluppato un sistema di droni autonomi in grado di migliorare la gestione di incendi boschivi. I droni entrano in azione sia a seguito di segnalazioni (tramite un’apposita app), sia tramite un sistema autonomo che si basa su molteplici input (sensori, dati storici, mappe di rischio). Tramite computer vision, dati utili come dimensione e velocità di espansione sono immediatamente forniti alle autorità competenti riducendo i tempi di risposta da qualche ora (latenza satellitare) a qualche minuto permettendo, inoltre, un arrivo con mezzi adeguati.
Italy


FireDrones

Giacomo De Lazzari, Cristian Marchetto, Damiano Tessaro e Mirco Zenere

Siamo un gruppo di ragazzi che hanno da poco finito il proprio percorso scolastico presso l’Istituto Tecnico “A. Rossi” di Vicenza e che, grazie all’associazione Confartigianato di Vicenza e alla propria scuola, hanno avuto l’opportunità di mettersi alla prova partecipando a due “hackathon” (100100 Challenge di Confartigianato e Space Apps di NASA) trionfando in entrambi arrivando, in particolare, tra i 5 finalisti mondiali per la categoria “Best Use of Hardware” di NASA Space Apps. Siamo ragazzi appassionati di tecnologia, ognuno con un percorso e un background diverso, ma accomunati da una grande voglia di imparare, sperimentare e metterci alla prova. Le nostre competenze spaziano da meccanica ad elettronica e informatica, anche in ambito embedded. Tutti noi abbiamo già partecipato molteplici volte alla competizione annuale RoboCup Junior in varie categorie, con grandi soddisfazioni personali. La maggior parte di noi sta già proseguendo il proprio percorso di studi all’università, nella speranza di migliorare continuamente le nostre capacità e conoscenze.


  B15 (pav. 5) - Giacomo De Lazzari, Cristian Marchetto, Damiano Tessaro e Mirco Zenere
 2017

Back
 
Dati aggiornati il 09/11/2021 - 11.51.35