Espositori 2017


Conoscere i terremoti, evitare i danni

Conoscere i terremoti, evitare i danni

Quakebots è un sensore che registra ogni più piccola vibrazione di edifici e altre strutture, la elabora con pattern di intelligenza artificiale e notifica immediatamente parametri fuori norma.
Il dispositivo è ideale per controllare qualsiasi tipo di monitoraggio, dalla singola costruzione (casa, condominio, impianto, strada, ponte) ad un più ampio monitoraggio ambientale. Più Quakebots possono essere messi in rete, acquisendo più dati e effettuando analisi più complesse, con risultati più veritieri.
In quanto sensore vibrazionale si presta ad un numero elevatissimo di applicazioni entertainment, gaming e consumer.
Italy


Conoscere i terremoti, evitare i danni

Gianni Alessandroni, Daniele Storni

Gianni Alessandroni
Creativo, innovatore ed inventore, è founder di W1s3, la start-up mamma dei Quakebots. È stato co-founder ed ideatore del progetto LifeTip, ideatore dell’algoritmo Mygeopin e Development Director di Pragmasystems Ltd. Si occupa da sempre di sviluppare software per qualunque dispositivo sia programmabile, dai microprocessori allo sviluppo di soluzioni in cloud. È consulente e figura di riferimento per varie aziende italiane ed inglesi su aspetti legati a registrazioni audio, sicurezza ed alta affidabilità. Lavora rigorosamente in multitasking, implementa discutibili algoritmi di gestione degli eventi e il clock interno non gli fa mai saltare un pasto (sigh!). Il tempo libero è tutto dedicato, invano, alla riprogrammazione del suo T-10, un Terminator di 10 anni. Dal primo settembre 2014 ha ricevuto una nuovissima rete neurale sulla quale sperimentare… ma sua moglie lo fa avvicinare solo per cambiare i pannolini!

Daniele Storni
Data Scientist, già durante gli studi in Economia si appassiona alle problematiche attuariali e statistiche che sono alla base del machine learning e dell’intelligenza artificiale. Si avvicina all’informatica da autodidatta ed impara ad usare i principali notebook di programmazione in Python e i framework più recenti, tra i quali Apache Spark.
Seleziona algoritmi adatti ai dataset disponibili per l’analisi dei fenomeni sismici in tempo reale. La sua anima noir collide costantemente con la sua onirica visione della realtà circostante.


  D7 (pav. 7) - Gianni Alessandroni, Daniele Storni
 2017

Back
 
Dati aggiornati il 03/12/2020 - 18.24.41