Espositori 2017


Dirty Sensing

Dirty Sensing

Il dispositivo misura con accuratezza lo sporcamento chimico (calcare) e biologico (biofilm batterico) di superfici a contatto con liquidi, tubazioni e serbatoi, mediante una tecnologia emergente messa a punto e validata a livello prototipale.
In un’ottica di sviluppo si prevede un’estensiva integrazione in reti di monitoraggio per il controllo della qualità dei liquidi, così da promuoverne il trasferimento tecnologico a molteplici settori, quali quello civile (potabile) e alimentare (scala da domestica a industriale), rappresentando un’importante innovazione nel controllo di qualità.

Italy


Dirty Sensing

Andrea Turolla, Manuela Antonelli, Marco Carminati

Andrea Turolla...

Manuela Antonelli...

Marco Carminati - born in Milano in 1981, received B.Sc. (2003) and M. Sc. (2005) in Electronics Engineering both summa cum laude from Politecnico di Milano. In 2008 he spent a semester at MIT and in 2009 he completed his PhD. Since 2016 is Assistant Professor of Electronics at DEIB where his research activity focuses on low-noise electronics, instrumentation, sensors and detectors. He is coauthor of more than 120 international peer-reviewed publications and holds three patents.


  A6 (pav. 6) - Politecnico di Milano
 2017

Back
 
Dati aggiornati il 04/12/2020 - 18.36.14