Espositori 2017


STAMPA in FDM di un  veicolo marino tipo SWATH (Small-Waterplane-Area Twin Hull) per la ricognizione costiera, a guida automatica o remota

STAMPA in FDM di un veicolo marino tipo SWATH (Small-Waterplane-Area Twin Hull) per la ricognizione costiera, a guida automatica o remota

Il primo CATAMARANO per la ricognizione costiera di GUIDA REMOTA stampato in FDM e costituito da moduli intercambiabili.
L'unità sarà alimentata da pannelli solari e dotata delle più avanzate tecnologie di ricerca marina copresi droni, multibeam echosounder, sistemi di stabilizzazione avanzata e molto altro.

Per maggiori informazioni si rimanda alle presentazioni.
Italy


STAMPA in FDM di un  veicolo marino tipo SWATH (Small-Waterplane-Area Twin Hull) per la ricognizione costiera, a guida automatica o remota

CNR - INSEAN e ISSIA, FILOALFA, RITMARE

CNR - INSEAN E ISSIA
Il Consiglio Nazionale delle Ricerche (Cnr) è la più grande struttura pubblica di ricerca in Italia. Fondata nel 1923, ha operato in passato come consulente di Governo in materia di ricerca e come fondo di finanziamento per i grants della ricerca universitaria.
Dal 1989 il Cnr è un Ente di ricerca, con la missione di realizzare progetti di ricerca, promuovere lʼinnovazione e la competitività del sistema industriale nazionale, lʼinternazionalizzazione del sistema di ricerca nazionale, e di fornire tecnologie e soluzioni ai bisogni emergenti nel settore pubblico e privato.
Obiettivi che vengono raggiunti attraverso un patrimonio di risorse umane che conta oltre 8000 dipendenti, la metà dei quali è rappresentata da ricercatori e tecnologi. Circa 4000 sono i giovani ricercatori impegnati in attività di ricerca post-dottorato presso i laboratori dell’Ente, mentre un contributo importante arriva dalle collaborazioni, anche internazionali, con i ricercatori delle Università e delle imprese, rafforzando così il sistema nazionale della ricerca.

FILOALFA
FiloAlfa è una business unit di Ciceri de Mondel, società storica che ha investito il suo sapere nella produzione delle materie plastiche, nella creazione di filamenti per la stampa 3D di alta qualità.
1917: Nasce la Ciceri Egidio, un laboratorio artigianale in Via della Moscova a Milano per la realizzazione di medaglie commemorative.
1950: L’abilità artigiana prosegue al fianco dello sviluppo industriale: nello stabilimento di via Savona inizia la produzione di specchi che uniscono lavorazioni manuali con tecniche all’avanguardia.
1960: Ciceri de Mondel si trasferisce nel nuovo capannone di Trezzano S/N, dove installa un impianto di argentatura per la realizzazione in casa degli specchi a partire da lastre di vetro.
1980: Ciceri de Mondel installa la prima linea di estrusione per la realizzazione di cornici termoformate. Gradualmente verrà abbandonata la produzione di specchi per dedicarsi al 100% all'estrusione delle materie plastiche.
2014: Da un'idea di Antonio Berera nasce FiloAlfa. Grazie all'esperienza pluriennale nel campo dell'estrusione delle materie plastiche, per Ciceri de Mondel è stato possibile passare velocemente dalle prime sperimentazioni alla produzione industriale di filamento per la stampa 3D.
Oggi Ciceri de Mondel, dopo aver festeggiato il suo centenario (1917-2017), dispone di tre linee per la produzione di lastre termoplastiche estruse, un attrezzato laboratorio colori e due linee per l'estrusione di filamento per la stampa 3D.

RITMARE
è uno dei Progetti Bandiera del Programma Nazionale della Ricerca finanziato dal Ministero dell’Università e della Ricerca
RITMARE è il principale Progetto di Ricerca nazionale sul mare per il quinquennio 2012-2016 e prevede un finanziamento MIUR di 250 milioni di euro. E' coordinato dal CNR e riunisce in uno sforzo integrato la comunità scientifica italiana coinvolta in attività di ricerca su temi marini e marittimi, oltre ad una significativa rappresentanza degli operatori privati del settore

CNR - INSEAN E ISSIA
Il Consiglio Nazionale delle Ricerche (Cnr) è la più grande struttura pubblica di ricerca in Italia. Fondata nel 1923, ha operato in passato come consulente di Governo in materia di ricerca e come fondo di finanziamento per i grants della ricerca universitaria.
Dal 1989 il Cnr è un Ente di ricerca, con la missione di realizzare progetti di ricerca, promuovere lʼinnovazione e la competitività del sistema industriale nazionale, lʼinternazionalizzazione del sistema di ricerca nazionale, e di fornire tecnologie e soluzioni ai bisogni emergenti nel settore pubblico e privato.
Obiettivi che vengono raggiunti attraverso un patrimonio di risorse umane che conta oltre 8000 dipendenti, la metà dei quali è rappresentata da ricercatori e tecnologi. Circa 4000 sono i giovani ricercatori impegnati in attività di ricerca post-dottorato presso i laboratori dell’Ente, mentre un contributo importante arriva dalle collaborazioni, anche internazionali, con i ricercatori delle Università e delle imprese, rafforzando così il sistema nazionale della ricerca.

FILOALFA
FiloAlfa è una business unit di Ciceri de Mondel, società storica che ha investito il suo sapere nella produzione delle materie plastiche, nella creazione di filamenti per la stampa 3D di alta qualità.
1917: Nasce la Ciceri Egidio, un laboratorio artigianale in Via della Moscova a Milano per la realizzazione di medaglie commemorative.
1950: L’abilità artigiana prosegue al fianco dello sviluppo industriale: nello stabilimento di via Savona inizia la produzione di specchi che uniscono lavorazioni manuali con tecniche all’avanguardia.
1960: Ciceri de Mondel si trasferisce nel nuovo capannone di Trezzano S/N, dove installa un impianto di argentatura per la realizzazione in casa degli specchi a partire da lastre di vetro.
1980: Ciceri de Mondel installa la prima linea di estrusione per la realizzazione di cornici termoformate. Gradualmente verrà abbandonata la produzione di specchi per dedicarsi al 100% all'estrusione delle materie plastiche.
2014: Da un'idea di Antonio Berera nasce FiloAlfa. Grazie all'esperienza pluriennale nel campo dell'estrusione delle materie plastiche, per Ciceri de Mondel è stato possibile passare velocemente dalle prime sperimentazioni alla produzione industriale di filamento per la stampa 3D.
Oggi Ciceri de Mondel, dopo aver festeggiato il suo centenario (1917-2017), dispone di tre linee per la produzione di lastre termoplastiche estruse, un attrezzato laboratorio colori e due linee per l'estrusione di filamento per la stampa 3D.

RITMARE
è uno dei Progetti Bandiera del Programma Nazionale della Ricerca finanziato dal Ministero dell’Università e della Ricerca
RITMARE è il principale Progetto di Ricerca nazionale sul mare per il quinquennio 2012-2016 e prevede un finanziamento MIUR di 250 milioni di euro. E' coordinato dal CNR e riunisce in uno sforzo integrato la comunità scientifica italiana coinvolta in attività di ricerca su temi marini e marittimi, oltre ad una significativa rappresentanza degli operatori privati del settore


  E15 (pav. 6) - CNR - INSEAN e ISSIA, FILOALFA, RITMARE
 2017

Back
 
Dati aggiornati il 09/11/2021 - 11.51.35