Espositori 2017


DeltaSat Project
DeltaSat Project

DeltaSat Project

Il progetto DeltaSat è improntato all’esplorazione della stratosfera, ciò è possibile attraverso una sonda che essendo agganciata ad un pallone aerostatico, è in grado di raggiungere circa 35km di altezza.
Le peculiarità della sonda sono:
la trasmissione in tempo reale di dati dei sensori e immagini alla base di controllo a terra, la quale permette la "connessione della stratosfera" al mondo dell’IoT;
il sistema di autoritorno, infatti la sonda, arrivata a quota stabilita, sgancia il pallone diventando un vero e proprio aereomobile, quindi orientandosi con il GPS traccia una rotta e plana verso il sito di atterraggio. In questo modo la sonda può essere recuperata a fine di ogni missione senza danni per poi essere riutilizzata.
Italy


DeltaSat Project

Ludovico Gabrielli, Federica Piccardi, Stefano Di Pasquale

Sono Ludovico Gabrielli, ho 19 anni e mi sono da poco diplomato all’istituto tecnico informatico, e ora frequento la facoltà di ingegneria informatica.
Sin da piccolo sono un appassionato della serie Star Trek e forse è la causa principale del mio interesse per le scienze, e della mia spinta all’esplorazione, essendo anche uno Scout da molti anni.
Ho sempre avuto una passione nelle tecnologie, nella ricerca, e nello spazio, ma anche ciò che riguarda la natura, abitando in campagna. Inoltre sono molto creativo e manuale, infatti il mio hobby principale è progettare e creare.
Per ora il progetto DeltaSat rappresenta il culmine nella messa in pratica delle mie capacità e delle mie passioni.

Sono Federica Piccardi e ho 19 anni.
Nella mia vita ho sviluppato, grazie alla mia grande curiosità, tante passioni come il canto, la danza e la grafica; nonostante tutto però la mia più grande passione è la tecnologia, in particolare l'informatica, trasmessa da mio padre fin da quando ero piccola.
Mi sono diplomata all'istituto tecnico informatico e ora frequento il primo anno di Ingegneria Informatica.
Il progetto DeltaSat per me, rappresenta l'inizio di una delle mie avventure più importanti, perché è appunto il primo progetto nel quale ho collaborato con un team e in cui sono riuscita a mettermi completamente in gioco, facendo emergere tutte le mie capacità e i miei interessi.

Sono Stefano Di Pasquale e ho 21 anni.
Lasciato da mio padre davanti a un computer dall'età di 4 anni, mi sono appassionato fin da piccolo al informatica, vivendo in pieno il periodo di gloria dei piccoli forum e delle piccole community dei primi anni 2000. Mi sono diplomato in un istituto tecnico informatico e poi ho proseguito gli studi in università, dove attualmente sono iscritto alla facolta di informatica.
Ho una mente particolarmente razionale e, grazie a questa, nella mia vita, ho maturato interessi hobbistici in molte materie, dalla matematica alla fisica, dalla musica alla politica, dalla filosofia, alla letteratura. Il progetto Deltasat per me rappresenta una delle mie piu importanti creazioni, nonchè la prima seria collaborazione in un team.
In futuro conto di poter superarmi nuovamente, anche grazie all'esperienza che ho acquisito con questo progetto.


  E13 (pav. 6) - Ludovico Gabrielli, Federica Piccardi, Stefano Di Pasquale
 2017

Back
 
Dati aggiornati il 03/12/2020 - 18.24.41