Nextome

Nextome

Nextome (www.nextome.net) è un sistema di navigazione e localizzazione che opera in ambienti chiusi (dove il segnale GPS non è presente), cioè un sistema che permette all’utente di conoscere con precisione la propria posizione all’interno di edifici, pianificare e seguire percorsi e godere di una serie di servizi ad essa connessi. Grazie a Nextome sarà possibile con un dispositivo di tipo smartphone o tablet individuare la propria posizione e seguire gli spostamenti in tempo reale.
L’ innovativa tecnologia di localizzazione e navigazione guiderà gli utenti nei musei, supermercati, fiere, aeroporti, stazioni, impianti di produzione industriale con mappe e informazioni in tempo reale.
La tecnologia brevettata di Nextome è nata per poter essere adattata a qualsiasi tipo di ambiente, è accurata con circa un metro di errore (accuratezza dimostrata dai più autorevoli esperti nel settore di indoor positioning, Grizzly Analytics[http://www.grizzlyanalytics.com/], Gps Business News[http://www.gpsbusinessnews.com/Nextome-Bluetooth-Indoor-Location-Made-in-Italy_a5322.html,ABIResearch[https://www.abiresearch.com/blogs/are-eddystone-apis-huge-threat-indoor-location-start-ups/]) non richiede fingerprinting e non utilizza hardware proprietario perché compatibile con lo standard iBeacon e Eddystone di Google.
Italy


Nextome

Domenico Colucci - Vincenzo Dentamaro - Giangiuseppe Tateo - Marco Bicocchi Pichi

Domenico Colucci laureato presso la facoltà di Informatica presso l'Università di Bari, ha esperienza come sviluppatore e consulente ICT per diverse aziende informatiche. Vincitore del programma Bollenti Spiriti - Principi Attivi 2012 con il progetto "Bull Prediction", software di forecasting finanziario.
Miglior imprenditore dell’anno, premio assegnato dalla Commissione Europea (http://www.wired.it/economia/start-up/2015/11/13/europioneers-domenico-colucci-miglior-giovane-imprenditore-digitale-dellanno/).

Vincenzo Dentamaro laureato in informatica presso l’università di Bari, ha esperienza nel campo del data mining e più in generale nell’apprendimento automatico. Ha lavorato presso IBM Italia dove ha depositato un brevetto e una pubblicazione e in Johnson Controls come Software Engineer. Sviluppatore di algoritmi di intelligenza artificiale per il pattern recognition e forecasting sia in ambito finanziario che atmosferico.

Giangiuseppe Tateo, laureato in Informatica e Tecnologie per la Produzione del Software presso l'Università di Bari e attualmente iscritto al secondo anno della Laurea Magistrale in Informatica. Sia nel percorso universitario che a livello personale ha avuto possiblità di approfondire la conoscenza del linguaggio Java in ambiente WEB e i principi per la progettazione, creazione e gestione di Database Relazionali e la conoscenza del lingaggio SQL.

Marco Bicocchi Pichi da alcuni anni con impegno e passione si è dedicato al mondo delle giovani imprese innovative. Dopo un passato di dirigente all'incrocio tra tecnologie digitali e business in società internazionali leader tra le quali EDS, Ernst & Young, Etnoteam, Booz Allen Hamilton, AT Kearney, Marco ha finanziato e partecipato a fondare numerose startup tecnologiche, è socio di Italia Startup dalla fondazione, membro del Consiglio Direttivo e del Comitato Esecutivo come Consigliere Delegato per l’Internazionalizzazione. Socio IBAN dal 2008 è stato nominato Business Angel Italiano dell'Anno .


  B35 (pav. 9) - Università degli Studi di Bari Aldo Moro
 2017

Back
 
Dati aggiornati il 30/11/2020 - 19.38.42