Tavola vibrante

Tavola vibrante "simulatore di terremoti"

Simulatore di terremoti
L’ Umbria e le Marche nei tratti a cavallo della dorsale appenninica sono state particolarmente colpita dagli eventi sismici negli ultimi 20 anni. Dopo il terremoto del 1997 gli alunni di elettronica del corso ITEE, hanno realizzato un sismografo a pendolo verticale. Visto il successo del progetto é stato realizzato un secondo sismografo e roa ne abbiamo due orientati secondo le due direzioni principali NORD-SUD e EST-OVEST.
Gli eventi dell’Aquila del 2009 e i recenti eventi del 2016 nelle zone del centro Italia che hanno riguardato anche le nostre abitazioni hanno riacceso negli alunni l’interesse per gli eventi sismici in generale. Nella nostra scuola oltre ai corsi di elettronica abbiamo anche un corso di Costruzioni Ambiente e Territorio CAT per cui è stato naturale unire le conoscenze dei due corsi per approfondire e realizzare una tavola vibrante pilotata tramite scheda Arduino secondo degli impulsi oscillatori derivati da sismogrammi di terremoti reali. In questo modo possiamo applicare un oscillogramma reale convertito in forma digitale al nostro sistema e sottoporre all’ onda sismica un edificio costruito in scala e appoggiato al piano della tavola, Tali oscillazioni possono essere ridotte o amplificate e quindi testare il punto di collasso della struttura. Inoltre é possibile applicare segnali oscillatori puri tra 0.5Hz e 5 Hz in modo da studiare il comportamento in condizione di risonanza.

Italy


Tavola vibrante

Classe 5A corso ITEE e Classe 5CAT Corso CAT dell' ISTITUTO D'ISTRUZIONE SUPERIORE M.POLO R.BONGHI Assisi

Il gruppo che ha sviluppato e realizzato il progetto è composto da 16 alunni molto creativi e disponibili ed affiatati tra di loro. Sono stati disponibili al lavoro anche con rientri pomeridiani distinguendosi per l’impegno mostrando molta disponibilità al lavoro di equipe.


Stand E15 (pav. 4) - IIS Polo-Bonghi - Assisi

Back
 
Dati aggiornati il