Espositori 2022



The Hatrix: Heritage augmented through research, immersivity, community, sustainability

The Hatrix: Heritage augmented through research, immersivity, community, sustainability

The Hatrix è un contenitore di idee, metodologie, prototipazioni, applicazioni digitali, in grado di garantire la copertura di una filiera completa nel progettare e realizzare azioni nell’ambito dell’heritage: attività di stampa 3D in ambito archeologico e antropologico, fruizioni VR per gamification e turismo mediante VR e strumenti di body capture, interventi su potenzialità e casi reali di progetti culturali, workshop pratici su tecnologie e coinvolgimento, modellazione fisica e virtuale, costituiscono alcuni degli aspetti salienti.


Enter The Hatrix!


The Hatrix: Heritage augmented through research, immersivity, community, sustainability

Saverio Giulio Malatesta, Laura Leopardi, Paola La Torre, Roberta Manzollino, Paolo Rosati

Il gruppo di lavoro di Archeo&Arte3D Lab è formato da una affiatata squadra di professionisti della cultura che, sotto il coordinamento della Direttrice del Centro di Ricerca DigiLab, intendono formulare un nuovo approccio al mondo dell’heritage: una nuova progettualità che utilizzi gli strumenti e le potenzialità offerte dalla tecnologia e dai sistemi di comunicazione, per recuperare, valorizzare e comunicare il patrimonio storico, artistico, archeologico, antropologico ed ambientale. Le biografie dei singoli autori saranno approfondite nei relativi talk.


 Research
  D.32 (pav. D)
Back
 
Dati aggiornati il 21/02/2024 - 11.32.43