Espositori 2022


AGRICOLTURA 4.0 quando l’innovazione è applicata all’agricoltura aumentando la qualità e rispettando la natura

AGRICOLTURA 4.0 quando l’innovazione è applicata all’agricoltura aumentando la qualità e rispettando la natura

La Coldiretti in collaborazione con i suoi partner e i suoi associati presenta diverse innovazioni software e Hardware applicate in AGRICOLTURA4.0, nelle aziende della Regione Lazio.
Le innovazioni presentate, sono relative ad una piattaforma cloud e ai diversi sensori IoT utilizzati per la gestione dei processi nelle diverse fasi della catena agroalimentare.
Grazie alle innovazioni installate, la piattaforma raccoglie i dati, opportunamente raggruppati e analizzati, e li visualizza attraverso una app mobile o una interfaccia desktop. Questo, consente di prendere decisioni operative immediate e più efficaci.


Oggi tali innovazioni sono applicate nelle seguenti fasi:



  • Produzione di coltivazioni arboree ed erbacee. I dati di coltivazione vengono raccolti in modo continuo e costante durante tutte le varie pratiche colturali, così come i relativi dati ambientali riscontrati dai sensori. La gestione innovativa delle coltivazioni permette all’azienda di:
    o Risparmiare acqua, grazie ad una corretta gestione dell’irrigazione dovuta all’evoluzione dei sistemi di irrigazione che distribuisco l’acqua solamente in base all’effettivo fabbisogno idrico;
    o Ridurre gli sprechi di fertilizzanti e fitofarmaci permettendo all’agricoltore di utilizzare i prodotti adeguati solamente in caso di necessità in modo da aumentare l’efficacia e diminuire la lisciviazione e gli effetti di deriva;
    o Ridurre l’inquinamento e i costi grazie alla diminuzione degli sprechi degli input agricoli;
    o Ridurre l’effetto di erosione del suolo grazie ai sensori ambientali che favoriscono lavorazioni del terreno puntuali;
    o Migliorare la qualità delle produzioni e aumentare il guadagno.

  • Produzioni vivaistiche. Tutti i processi della macchina seminatrice e del sistema di irrigazione vengono gestiti grazie al monitoraggio continuo di tutti i parametri ambientali e dei substrati utilizzati in ogni fase, ovvero dalla preparazione del letto di semina nel contenitore/vaso ai vari stadi di crescita della pianta.

  • Fasi di raccolta e trasporto. I parametri climatici vengono monitorati durante il trasporto e la lavorazione dei prodotti in modo di aumentarne la qualità e la shelf-life. Grazie a tale tecnologia le aziende di trasformazione riescono a migliorare i processi produttivi e la relativa qualità del prodotto trasformato potendo lavorare in modo proporzionale

AGRICOLTURA 4.0 quando l’innovazione è applicata all’agricoltura aumentando la qualità e rispettando la natura

COLDIRETTI LAZIO

La Coldiretti è una Organizzazione fortemente radicata nel Paese, costituita da 18 Federazioni regionali, 98 Federazioni provinciali, 765 Uffici di zona e 9.812 sezioni periferiche.
La presenza sul territorio è accompagnata dalla consolidata rappresentatività che fa della Coldiretti la principale Organizzazione Agricola a livello nazionale e tra le prime a livello europeo.
Tra gli associati alla Coldiretti figurano oltre 568.000 imprese agricole, che rappresentano il 52% di quelle iscritte alle Camere di Commercio.
IL RUOLO DELLA COLDIRETTI


La Coldiretti è una forza sociale che rappresenta le imprese agricole e valorizza l’agricoltura come risorsa economica, umana ed ambientale.
Il suo obiettivo: garantire alle imprese agricole opportunità di sviluppo in un quadro di piena integrazione dell’agricoltura con gli interessi economici e sociali del Paese.
La sua forza: centinaia di migliaia di imprese agricole che credono in tutto questo.



 Life
  L.S.13 (pav. L) - COLDIRETTI LAZIO
 2022

Back
 
Dati aggiornati il 08/11/2022 - 10.59.34