Espositori 2023



EUREKA! :

EUREKA! : "Datemi un filo immerso in un liquido, dall'alto verso il basso, e vi indicherò il livello"

La peculiarità di questo progetto è quella di consentire la misura del livello dell'acqua in tutti quei settori dove, una catena di misura di tipo industriale, è improponibile sia per i costi che per le competenze richieste per l'implementazione.
Questo dispositivo di misura del livello utilizza come sonda di misura, un comune conduttore isolato immerso nell'acqua. Esso è composto da due parti: sonda di misura con elettronica di misura e centralina a microprocessore. Le due parti sono fra loro connesse attraverso un collegamento bifilare non polarizzato al fine di semplificare le operazioni di installazione. La sonda, fondamentalmente di tipo capacitivo, essendo costituita da un semplice filo conduttore isolato, è realizzabile con un costo irrisorio e facilmente adattabile dall’utilizzatore alle proprie esigenze.
Il campo di misura del dispositivo, può andare da qualche decina di centimetri a diversi metri senza per questo richiedere particolari componenti aggiuntivi o componenti specifici per il tipo di applicazione.
La centralina di misura basata sull’utilizzo di un microcontrollore riceve un segnale digitale in corrente dalla sonda di misura e tenendo conto delle impostazioni operate in fase di “calibrazione utente” per il livello “vuoto” ed il livello “pieno”, visualizza su un display il valore della misura del livello nel campo 0...100 %.
Il microprocessore controlla inoltre un relè di uscita in corrispondenza di due soglie di livello (set-point di basso livello e set-point di alto livello) liberamente impostabili dall’utente nel campo 0…100% tramite una semplice procedura di programmazione.
Sempre in fase di programmazione è possibile scegliere se lo stato di relè eccitato debba corrispondere ad un livello al di sotto della soglia di basso livello oppure ad un livello al di sopra della soglia di alto livello. In questo modo è possibile azionare una eventuale utenza esterna, sempre in condizioni di sicurezza.
La misura ha una precisione migliore del 5% ed è caratterizzata da elevata affidabilità non essendoci parti metalliche a contatto con l'acqua o parti in movimento.

EUREKA! :

Fiordaliso Giuseppe

Il mio nome è Fiordaliso Giuseppe, sono nato nel 1960, sin da ragazzino con una grande passione per l'elettronica che è poi diventata anche il mio lavoro infatti, dal 1980 al 2020, ho lavorato nell'ambito della manutenzione e dell'automazione in una grande azienda che si occupa di produzione di energia elettrica. Attualmente sono in pensione ma questa mia passione non mi ha mai abbandonato.


  C8 (pav. 3C.08)
Back
 
Dati aggiornati il 09/04/2024 - 16.17.20