Espositori 2023



PICUS

PICUS

Il restauratore ha il compito fondamentale di selezionare i metodi di indagine appropriati, identificare le aree da indagare, presiedere agli interventi e infine riassumere i risultati. Il Progetto PICUS è nato in seguito all'esigenza avvertita da un gran numero di specialisti nel campo della conservazione di ottenere un ausilio semplice, efficace e a basso costo nel processo di diagnosi dello stato di conservazione dei beni artistici, in particolare di quelli considerati "minori" che hanno sempre avuto scarsa attenzione soprattutto a causa dell'inadeguatezza dei fondi disponibili.


PICUS

Giosuè Caliano, Francesca Mariani

Giosue Caliano è laureato in ingegneria elettronica. Dal 1997 lavora presso l'ACULAB, Dipartimento di Ingegneria dell'Università Roma Tre, come responsabile del laboratorio. Si è occupato di progettazione e caratterizzazione di trasduttori ultrasonici microlavorati su silicio (CMUT). Recentemente, i suoi interessi sono rivolti ai controlli non distruttivi dei beni culturali e ha progettato due "tester" per restauratori. È autore di oltre 140 articoli pubblicati su riviste e atti di convegni internazionali e di 13 brevetti internazionali.


  F13 (pav. 6F.13)
Back
 
Dati aggiornati il 21/02/2024 - 11.32.43