Espositori 2023



Light Wheel by Oz Officine Zero

Light Wheel by Oz Officine Zero

Abbiamo creato Light Wheel, una scheda open source che recupera e riutilizza componenti di monopattini dismessi, riducendo l'impatto ambientale. Il nostro progetto è un prototipo di applicazione di Light Wheel su una carrozzina manuale per disabili, adatta a spazi ristretti come corridoi e ascensori. La motorizzazione avviene con una piattaforma Light Wheel, motori brushless da 36V e pacchi-batteria rigenerati da monopattini dismessi. La carrozzina, controllata da un joystick, offre funzionalità e sicurezza ottimali, inclusi controlli di velocità, anti-ribaltamento, avvisi acustici e luminosi e predisposizione per sensori anti-collisione. Questo prototipo interessa la mobilità autonoma per le persone con disabilità, offrendo una soluzione a basso costo e impatto ambientale ridotto. Light Wheel ha un'ampia versatilità per molteplici utilizzi.


Light Wheel by Oz Officine Zero

Matteo Di Troia, Andrea Bachini, Multiconnect, Alessandro Splendori e Manfredi Scanagatta. Come consulente tecnico la Reelco di Paolo Aliverti.

Matteo Di Troia, progettista e sviluppatore di prodotto che ama lavorare con materiali riciclati; Andrea Bachini, progettista meccanico, progettista per la certificazione del macchinario CE, programmatore Python; Fabrizio Gentili, artigiano digitale (https://multiconnect.it/); Manfredi Scanagatta, Dottorato in Digital Humanities, ricercatore e docente presso UniMoRe e LUMSA; Consulente Tecnico Paolo Aliverti (https://www.youtube.com/@zeppelinmaker).


  A1 (pav. 6A.01)
Back
 
Dati aggiornati il 18/07/2024 - 19.09.12