Espositori 2019


SiQuro-FBK chip for quantum random number generation

L'avvento di Internet of Things apre la necessità di proteggere il flusso dei dati generati. Ciò implica avere dispositivi a basso costo, piccoli e robusti in grado di generare numeri casuali sicuri per crittografare i dati. Come soluzione a questo, presentiamo un chip completamente integrato a basso costo ed economico che è il blocco di un generatore di numeri casuali quantici. Questo dispositivo può produrre numeri casuali usando la meccanica quantistica. Questo porta a due vantaggi principali: in primo luogo, poiché la meccanica quantistica è coinvolta, la casualità della sequenza generata è garantita e robusta all'attacco di un computer quantico; in secondo luogo, il piccolo chip elettronico può essere facilmente implementato nei dispositivi esistenti poiché è basato su tecnologia compatibile con CMOS.
Italy


SiQuro-FBK chip for quantum random number generation

Nicolò Leone, Giorgio Fontana, Zahra Bisadi, Fabio Acerbi, Lorenzo Pavesi

Nicolò Leone ha conseguito il Master in Fisica presso l'Università degli Studi di Trento, Trento, Italia, nel 2018. Nello stesso anno ha iniziato il dottorato al Dipartimento di Fisica dell'Università degli Studi di Trento, sotto la supervisione del prof. Pavesi e nell'ambito del progetto "Quantum at Trento" (Q @ TN). Attualmente sta lavorando alla produzione e alla certificazione di un generatore di numeri casuali quantici a basso costo e di sistemi di distribuzione a chiave quantica.


  A16 (pav. 7) - Università di Trento
 2019

Back
 
Dati aggiornati il 11/10/2021 - 12.00.14