Espositori 2019


Pianeti in una stanza
Pianeti in una stanza

Pianeti in una stanza

Pianeti in una stanza è un kit fai-da te a basso costo per costruire un piccolo proiettore sferico per mostrare e insegnare i pianeti e le stelle in classe o in modo divulgativo. Il sistema, che usa tecnologie di stampa 3d e materiali commerciali a basso costo, ha vinto l' Europlanet Outreach Funding Scheme e la sua distribuzione a livello europeo è iniziata a Settembre 2018.
Pianeti in una stanza è un progetto dell'associazione no-profit Speak Science, in collaborazione con INAF-IAPS, l'Università Roma Tre (Dipartimento di Matematica e Fisica), l'associazione AstronomiAmo e 2be3D.
Italy


Pianeti in una stanza

Livia Giacomini, Giulia Mantovani, Emanuele Scalise et al. (Speak Science in collaborazione con INAF-IAPS, Università Roma Tre)

Livia Giacomini e Giulia Mantovani sono astrofisiche-divulgatrici dell'INAF e socie di Speak Science, un'associazione no profit nata nel 2014 per promuovere la scienza e la tecnologia. Per il progetto Pianeti in una stanza, presentato alla Maker Faire 2019, collabora con l'associazione Speak Science un team di professionisti e appassionati, provenienti dall'Istituto Nazionale di Astrofisica di Roma (IAPS), il Dipartimento di Matematica e Fisica dell'Università Roma Tre e varie altre realtà professionali e di volontariato.


  C11 (pav. 7) - INAF
 2019

Back
 
Dati aggiornati il 13/12/2020 - 23.41.04