Espositori 2021



Bioeconomy Village

Bioeconomy Village

Il BIOECONOMY Village, promosso dai Progetti BIOVOICES e Transition2Bio, finanziati dalla Commissione Europea e da EuBioNet , un format di evento gi sperimentato con successo nel contesto della fiera Maker Faire Rome 2017, 2018, 2019 e 2020.
L'edizione 2021 finalizzata a sensibilizzare l'opinione pubblica, migliorare la conoscenza sui prodotti di origine rinnovabile e promuovere le applicazioni ed i benefici della bioeconomia, delleconomia circolare e della sostenibilit, favorendo il dialogo, il confronto e la condivisione tra il grande pubblico e i rappresentanti di universit, centri di ricerca, progetti, aziende, associazioni e start-up.
Attraverso lesposizione di prodotti, esempi, laboratori tematici e dimostrazioni pratiche, ai visitatori viene mostrato, in modo chiaro e coinvolgente, come la bioeconomia circolare faccia parte sempre pi spesso della nostra vita quotidiana e come le scelte consapevoli dei consumatori possano avere un impatto positivo sullambiente, la societ e leconomia.
Tra le novit di questanno un allestimento in cartone riciclabile che rappresenta i vari ambienti domestici, nei quali i visitatori potranno interagire con la bioeconomia circolare e i prodotti bio-based.
Unaltra novit dedicata ai pi piccoli che verranno coinvolti attraverso un libro interattivo per scoprire giocando che cos la bioeconomia circolare.
Obiettivo del BIOECONOMY Village inoltre quello di rafforzare il dialogo tra i soggetti che fanno dello sviluppo sostenibile e della bioeconomia circolare un impegno concreto, consolidando le collaborazioni esistenti e coinvolgendo nuovi attori nella realizzazione delliniziativa.


Bioeconomy Village

Susanna Albertini

SUSANNA ALBERTINI socia ed esperta senior di comunicazione di FVA new media research dal 1995, ha integrato la sua specializzazione in Psicologia del lavoro e dell'organizzazione d'impresa con la comunicazione multimediale e delle nuove tecnologie. Dal 2000 coinvolta come project manager e ricercatrice in progetti finanziati dalla Commissione Europea come esperta in formazione basata sul gioco, co-creazione e fattori abilitanti della creativit, comunicazione, impatto e valorizzazione dei risultati della ricerca. La sua principale area di interesse la bioeconomia circolare sostenibile, le sfide sociali con particolare attenzione alla crescita sostenibile e inclusiva.


 Life
  J.T.05 (pav. J)
Back
 
Dati aggiornati il 23/05/2024 - 13.42.36