Espositori 2021


Filanda 4.0_Zagarolo

Filanda 4.0_Zagarolo

Il progetto “Filanda 4.0_Zagarolo” nasce da una ricerca storica sulla sericoltura italiana, attestante l’importanza di tale attività per l’economia del territorio nazionale, compreso quello gabino, nei secoli scorsi e fino alle due Guerre Mondiali. Da qui il recupero delle competenze in materia di gelsi-bachicoltura e lo sviluppo di un sistema di produzione del filo di seta innovativo e completamente Made in Italy: un set di macchinari a funzione integrata, che esegue tutti gli step produttivi e che dialoga con l’operatore tramite sistema IoT per un controllo della filiera anche da remoto. Il filo di seta così prodotto viene lavorato artigianalmente “a tombolo” per realizzarne preziosi merletti.




Filanda 4.0_Zagarolo

Massimo Proia, Maddalena Mariani, Antonella Della Bella

MASSIMO PROIA: Co-founder e CEO Tecnoseta.
Gestione della gelsicoltura e della bachicoltura
R&S nei sistemi di automazione per la sericoltura
Progettazione in CAD e di PCB
Modellazione 3D


MADDALENA MARIANI: Co-founder e CCO Tecnoseta.
Gestione della bachicoltura e dei processi produttivi del filo di seta, spec. trattura
Responsabile Comunicazione e Marketing
PREMI E RICONOSCIMENTI
Premio Alamo 2019, 1° Premio con il progetto “Filiera della Seta”
Premio Italia Giovane Edizione 2020, per il settore “Made in Italy e Antichi Mestieri”


ANTONELLA DELLA BELLA: Co-founder e COO Tecnoseta.
Responsabile del testing del filo di seta
Responsabile della produzione di merletti con la lavorazione a tombolo



 Life
  J.T.04 (pav. J) - Massimo Proia, Maddalena Mariani, Antonella Della Bella
 2021

Back
 
Dati aggiornati il 09/11/2021 - 11.51.35