Espositori 2021


Informazioni implicite ed esplicite nei documenti digitali

Informazioni implicite ed esplicite nei documenti digitali

I documenti digitali possono contenere informazioni sensibili sia esplicitamente (per esempio dati personali) implicitamente (metadati che possono contenere l'identità dell'autore). E' necessario, quindi, trovare un modo per analizzare i documenti digitali prima della loro pubblicazione in modo da ripulirli da informazioni sensibili. UniBas (in collaborazione con Multipartner spa) ha avviato un progetto di ricerca per individuare e rimuovere automaticamente contenuto sensibile nei documenti (anche scritti a mano), analizzare i metadati e utilizzare tecniche innovative, come la steganografia, per tracciare il contenuto dei documenti tramite sistemi ispirati alla teoria dei grafi.




Informazioni implicite ed esplicite nei documenti digitali

Domenico Daniele Bloisi in collaborazione con Multipartner spa

L’ing. Bloisi è ricercatore a tempo determinato RTD-B presso il dipartimento di Matematica, Informatica ed Economia (DiMIE) dell’Università della Basilicata. Ha conseguito il titolo di dottore di ricerca, la laurea specialistica e la laurea triennale in ingegneria informatica presso la Sapienza Università di Roma rispettivamente nel 2010, 2006 e 2004.
L'attività di ricerca di Domenico Bloisi riguarda diversi campi dell'Intelligenza Artificiale, con particolare riferimento alla coordinazione multi-robot, alla visione artificiale e alla fusione di informazioni provenienti da fonti eterogenee.
Per maggiori informazioni si veda la pagina https://web.unibas.it/bloisi/



 Research
  D.11 (pav. D) - Università degli Studi della Basilicata
 2021

Back
 
Dati aggiornati il 09/11/2021 - 11.51.35