Espositori 2021


SAI COSA MANGI? Qualità, sicurezza e sostenibilità degli alimenti

SAI COSA MANGI? Qualità, sicurezza e sostenibilità degli alimenti

Qualità, sicurezza, rintracciabilità, sostenibilità sono le parole chiave per l’agroalimentare. La qualità, nel suo significato più ampio di maggior possesso di caratteristiche positive; la sicurezza, come assenza di pericoli derivanti dal consumo dell’alimento e basso rischio di assumere sostanze tossiche o nocive attraverso la dieta; la rintracciabilità, come possibilità di documentare la storia di un prodotto lungo la filiera, dal campo alla tavola; la sostenibilità, considerando l’impatto ambientale della dieta e che le scelte alimentari hanno riflessi sull’individuo, la società e l’ambiente.


SAI COSA MANGI? Qualità, sicurezza e sostenibilità degli alimenti

Claudia Zoani, Emilia Pucci

Claudia Zoani
Agenzia Nazionale per le Nuove Tecnologie, l’Energia e lo Sviluppo Economico Sostenibile (ENEA) - Dipartimento Sostenibilità dei Sistemi Produttivi e Territoriali - Divisione Biotecnologie e Agroindustria (SSPT-BIOAG)
METROFOOD-RI Coordinator


Ricercatore presso ENEA nella Divisione Biotecnologie e Agroindustria, Dottore di Ricerca in Chimica Analitica, ha concluso i corsi e le attività di ricerca di un secondo Dottorato in Scienze Agrarie, Alimentari e Agro-Ambientali. Specialista in tecniche di spettroscopia atomica e spettrometria di massa e metrologia, conduce attività di ricerca & sviluppo su: materiali e metodi di riferimento; incertezza di misura; qualità, sicurezza, rintracciabilità degli alimenti; sostenibilità dei sistemi agroalimentari; valutazione del rischio chimico. Membro della commissione ISO/REMCO WG 17 Liaison
Coordination, del Gruppo di Lavoro Eurachem sui Materiali di Riferimento, della Commissione Tecnica IMEKO TC23 "Metrology in Food and Nutrition", della commissione UNI Metrologia. Vincitore del Premio Leonardo UGIS "Comunicare la Ricerca" ediz. 2014. È uno dei dieci esperti di economia circolare selezionati dal Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale (MAECI) per la partecipazione al Comité des Dix-Italie - Sommet des Deux Rives initiative. È il Coordinatore dell'Infrastruttura di Ricerca METROFOOD-RI – Infrastructure for Promoting Metrology in Food and Nutrition, inclusa nella Roadmap ESFRI2018 per il dominio Health and Food. È impegnata come Principal Investigator per ENEA in diversi progetti nazionale ed internazionali in corso, quali i progetti H2020 METROFOOD-PP, FNS-Cloud, iNEXT-Discovery e FoodSafety4EU ed il progetto ERANET SUSFOOD CORE ORGANIC “PROVIDE”.


Emilia Pucci
Assegnista di ricerca presso ENEA - Divisione Biotecnologie e Agroindustria (SSPT-BIOAG), Dottore di Ricerca in Biologia Ambientale ed Evoluzionistica e Dr.ssa in Scienze dell’Alimentazione e della Nutrizione Umana. Specialista in tecniche di spettroscopia atomica e spettrometria di massa per la caratterizzazione degli agroecosistemi, la qualità & sicurezza alimentare e la rintracciabilità di materie prime e prodotti.



 Life
  J.S.13 (pav. J) - ENEA
 2021

Back
 
Dati aggiornati il 05/10/2022 - 09.38.33